Focus on – Sven Kums, Udinese: la scheda fantacalcio

Focus on – Sven Kums, Udinese: la scheda fantacalcio

Il centrocampista belga arriva in prestito dal Gent.

di Mauro Miani, @mauromiani90

Il capitano, ex ormai, del Gent si appresta ad iniziare una nuova avventura con la maglia dell’Udinese. Arriverà in prestito dalla società belga, con la quale è arrivato fino agli ottavi di Champions League la scorsa stagione, finalmente il rinforzo a centrocampo richiesto da Iachini, che da tempo chiedeva un giocatore in grado di dare equilibrio e geometrie alla squadra.


Titolarità: Ottimo
Salute: Buono
Bonus: Buono
No Malus: Discreto
Lega a 8: 5° slot
Lega a 10: 4° slot


SVEN KUMS: CARATTERISTICHE TECNICHE

Sven Kums classe 1988 ha iniziato la carriera come trequartista, ma come successo con il nostro Pirlo nel corso degli anni ha arretrato il suo raggio d’azione fino a diventare un ottimo regista. In Belgio infatti per alcuni lo paragonano, con le giuste proporzioni, al centrocampista ora in forza al New York City tanto che viene soprannominato “Maestro” come lui. Il belga è un giocatore in grado di dettare i tempi del gioco essendo dotato di un destro sicuramente educato in grado di servire i suoi compagni con passaggi precisi ed illuminanti. Kums non essendo dotato di un gran fisico (1,76 m) ha dovuto lavorare molto durante la sua carriera per riuscire a stare in campo in una zona nevralgica del campo, raggiungendo la piena maturità nella scorsa stagione quando si è fatto notare con la maglia del Gent. Con il club belga è riuscito a conquistare il titolo ed addirittura a raggiunge gli ottavi di Champions League l’anno scorso, ottenendo l’ambito premio di entrare nella top 11 della fase gironi della più importante competizione internazionale.

SVEN KUMS : CHE UTILITÀ AL FANTACALCIO?

All’Udinese erano anni che si cercava un giocatore dalle caratteristiche di Kums, centrocampista dai piedi educati ed in grado di prendere in mano la squadra. Il valore del belga è innegabile ed è difficile pensare che Iachini non decida subito di affidarli sin da subito le chiavi del centrocampo e renderlo un titolarissimo nel ruolo di regista, magari qualche giornata di ambientamento ci vorrà ma parliamo comunque di un calciatore che ha esperienza in Champions League ed ha raggiunto la piena maturità calcistica. Nell’ultima stagione Kums con la maglia del Gent ha realizzato ben 16 reti (12 in Jupiler Pro League), difficile pensare possa ripetersi pure in Italia anche perché è stato un vero e proprio exploit visto che nelle precedenti stagioni non era mai andato oltre le 3/4 reti stagionali. La metà delle reti segnate sono arrivate dagli 11 metri con 8 centro ed un solo errore, statistica da non sottovalutare visto che potrebbe essere proprio lui il nuovo rigorista dell’Udinese e questo aumenterebbe di molto la sua appetibilità visto che potrebbe anche incaricarsi di battere qualche piazzato magari dividendoselo con De Paul.

È un acquisto che in ottica fantacalcio è sicuramente caldeggiato visto che parliamo di un calciatore già rodato e di caratura europea e che potrebbe dare numerose soddisfazioni a chi vorrà puntare su di lui. Unici punti di domanda sono relativi all’ambientamento e alla squadra in cui si troverà a giocare, tutt’altro che di prima fascia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy