Focus on: Adam Masina, terzino del Bologna

Analizziamo nel dettaglio il terzino sinistro della squadra felsinea. Colpo low-cost?

di Stefano Martelli, @Ste1983NO

Partito come riserva nello scorso campionato di Serie B con la maglia del Bologna, si è rivelato uno dei migliori giocatori nel suo ruolo nello scorso campionato cadetto. Esordio assoluto per lui in questa stagione di Serie A, Adam Masina, ventuno anni nativo del Marocco, può rivelarsi un ottimo acquisto low-cost.

Titolarità: Buono
Salute: Buono
Bonus: Discreto
No Malus: Buono
Lega a 8: 7-8° slot
Lega a 10: 6-7° slot

Chi è Masina?

Terzino sinistro che nell’ultima stagione ha preso il posto da titolare di Abero e Morleo nel Bologna, Masina ha un fisico imponente grazie ai suoi 1,89 cm, ma nonostante questo uno dei suoi punti di forza è la progressione sulla fascia di competenza che gli permette di offrire ottimi assist ai suoi compagni sia dal fondo, sia dalla trequarti. Oltre alla notevole fisicità, Masina offre anche, nonostante la giovane età, una maturità tattica invidiabile.

Cosa aspettarsi da Masina?

Titolare fisso della fascia sinistra della neopromossa Bologna, ci si può attendere sicuramente presenza e titolarità, con pochi bonus tra assist e goal. Qualche cartellino di troppo nell’ultima stagione in Serie B. Nota forse negativa: è al debutto in Serie A, quindi bisognerà valutare come si proporrà in questo campionato, ma ha tutte le possibilità di fare bene.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy