FIFA 18: al via lunedì i playoffs per i mondiali

Il mondo degli eSports è oramai realtà. I nostri “bomber” Fabio Denuzzo, Gabriel “Gabry” Llaho, Matteo “Riberaribell” Ribera, Emiliano Di Gianni, Daniele “IcePrinsipe” Paolucci e Diego “Crazy_Fat_Gamer” Campagnani si giocheranno ad Amsterdam la qualificazione ai mondiali di Londra. Scopriamo il programma e tutti i dettagli.

di Lorenzo Pagani

L’Italia ha ancora una chance di qualificarsi ai Mondiali. No, stavolta niente Svezia o partite stregate: si terranno domani i playoffs per la FIFA eWorld Cup, la versione virtuale del celebre torneo per nazionali. Ad Amsterdam, in Olanda, si riuniranno i 128 migliori giocatori del mondo di FIFA 18 – 64 su Xbox One e 64 su PS4 – e i primi 32 classificati, 16 per ogni console, saranno qualificati alla eWorld Cup di Londra.

I PARTECIPANTI

A rappresentare l’Italia ci saranno ben 6 giocatori: 4 su Xbox One (Emiliano Di Gianni, del team Inferno eSports; Fabio Denuzzo, del Team Denuzzo; Gabriel “Gabry” Llaho, del team Nordavind, e Matteo “Riberaribell” Ribera, del team Mkers) e 2 su PS4 (Daniele “IcePrinsipe” Paolucci del team Mkers, già campione europeo di FIFA 17, e Diego “Crazy_fat_gamer” Campagnani del team Qlash, campione italiano della Gazzetta eSports Challenge).

IL TORNEO

Da lunedì 28 maggio a mercoledì 30 maggio si terrà la kermesse dedicata alla Xbox One, mentre il torneo PS4 si terrà da venerdì 1 giugno a domenica 3 giugno. Per entrambi i tornei la formula sarà la stessa: i 64 partecipanti saranno raggruppati in un girone unico con la formula dello Swiss System. Ogni match consisterà di due partite tra i due sfidanti e il vincitore sarà deciso dal punteggio totale delle due partite (in caso di pareggio si procederà con tempi supplementari ed eventuali rigori). Ogni partecipante giocherà 7 match, sfidando un avversario con lo stesso numero di match vinti e persi: chi otterrà almeno 4 vittorie passerà alla fase successiva, mentre chi perderà 4 o più partite verrà eliminato. I 32 qualificati accederanno alla fase a eliminazione diretta a partire dai sedicesimi di finale, che decideranno i 16 partecipanti degli ottavi di finale: il torneo si completerà con quarti, semifinali e finale. I primi 16 classificati saranno qualificati per la FIFA eWorld Cup di Londra – per intenderci, basterà arrivare agli ottavi di finale per staccare il biglietto per i Mondiali di FIFA.

DOVE SEGUIRLO

Sarà possibile seguire l’evento tramite una diretta sul canale YouTube EA Sports FIFA o sul canale Twitch EASPORTSFIFA. Ma attenzione: nella diretta verranno mostrati soltanto alcuni match e quindi non saranno visibili tutte le partite degli italiani. Per questo motivo, la pagina Facebook FIFA Ultimate Team – Italia, il canale Telegram omonimo e la pagina Instagram @fifautita organizzeranno una diretta testuale di tutte le partite degli italiani.

Insomma, c’è il calcio, c’è l’Italia e il divertimento è assicurato: non vi resta che mettervi comodi e tifare per i nostri connazionali nella prossima settimana!

Lorenzo Pagani – Fifa UT Ita

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy