Fantasoccorso: consigli sui dubbi della 15a giornata al fantacalcio

Fantasoccorso: consigli sui dubbi della 15a giornata al fantacalcio

Ecco i dubbi e i ballottaggi più difficili per la 15a giornata del fantacalcio!

di Emiliano Prosperi

Eccoci qui in vostro aiuto con il canonico Fantasoccorso, per risolvere i dubbi più importanti al fantacalcio. Siamo alla 15a giornata di campionato. Queste sono le partite del week-end:

Napoli-Inter
Juventus-Atalanta
Milan-Crotone
Sassuolo-Empoli
Pescara-Cagliari
Sampdoria-Torino
Lazio-Roma
Fiorentina-Palermo
Chievo-Genoa
Udinese-Bologna


1. CHI SARA’ TITOLARE FRA CANDREVA ED EDER

Perisic e Candreva dovrebbero affiancare Icardi in avanti, ma occhio ad Eder, non giocasse dall’inizio, probabile ingresso a gara in corso per lui. Convocato Palacio, che rientra dal recente stop.


2. LAPADULA O BACCA?

Ai lati dell’attacco rossonero confermatissimo lo spagnolo Suso sulla destra, mentre sulla sinistra torna Niang. Ballottaggio tra Bacca e Lapadula per un posto da centravanti, ma l’italiano è ampiamente in vantaggio anche per via dell’infortunio di Bacca non ancora del tutto superato. Luiz Adriano in panchina stabile.


3. CHI SARANNO I TRE GIOCATORI OFFENSIVI DEL CAGLIARI?

Come trequartista si giocano il posto Farias e Di Gennaro, Rastelli deciderà in base a come vorrà giocarsi la partita, se subito all’attacco o se in maniera conservativa. Anche in questo caso il brasiliano è un pelino avanti l’italiano, ma il tutto si deciderà pochi minuti prima della partita. n attacco si va verso il solito duo Sau Borriello, con Farias in ballottaggio con i due solo se non dovesse partire titolare nel ruolo di trequartista. In ogni caso, i due italiani, sarebbero in vantaggio. Panchina molto probabile per Giannetti e Melchiorri, entrambi infatti arrivano da 90 minuti in Coppa Italia.


4. SALAH OUT: SPAZIO PER EL SHARAAWY?

L’attacco si vede orfano di una pedina molto importante ossia Salah, infortunatosi mercoledì in allenamento: non sappiamo valutare l’entità dell’infortunio che verrà accertato gioverdì. In ogni caso, in assenza dell’egiziano la Roma conterà sul recupero di un altro infortunato ossia El Shaarawy. Se recupera, davanti ci sarà il tridente Dzeko, Perotti a destra e il Faraone a sinistra. Nel malaugurato caso in cui non ce la dovesse fare, sarà Iturbe a prendere il posto di El Shaarawy.


5. CHI GIOCHERA’ TITOLARE FRA MATOS E DE PAUL?

Il mister potrebbe affidarsi ancora una volta alla corsa di Matos, nonostante non riesca ad essere incisivo in zona gol, da non trascurare però l’opzione De Paul che dopo essere stato accantonato nelle ultime due gare reclama spazio. Il resto dell’attacco dovrebbe vedere quasi sicuramente la presenza di Zapata e Thereau dal 1′. Per Perica e Penaranda possibilità di ingresso a gara in corso.


6. BRUNO FERNANDES PARTIRA’ DAL PRIMO MINUTO

Fernandes si riprenderà il suo posto come trequartista, poche le chance di rivedere nuovamente Alvarez. In particolare il portoghese da trequartista ha sempre qualche occasione per trovare il bonus leggero o pesante. Schieratelo.


7. QUALE SARA’ L’ATTACCO TITOLARE SCHIERATO DAL NUOVO MISTER CORINI?

L’unica certezza è il titolarissimo Nestorovski dietro di lui lotteranno per un posto, insieme a Quaison, i vari Sallai, Lo Faso e Balogh . Il giovanissimo siciliano non ha confermato quanto visto un paio di partite fa, Sallai si è mosso bene in coppa ma ha sbagliato tanto sottoporta, Balogh infine ha toppato il rigore della qualificazione, insomma una bagarre che spunterà il meno peggio, sempre che ci sia. Out Bentivegna e Trajkovski.


0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy