Il fanta mi ha rovinato – Più rispetto per noi fantallenatori!

Turno infrasettimanale, turnover, coppe e silenzi stampa: quanto è duro il mestiere del fantallenatore..

di Lorenzo Menchetti

Cari allenatori di Serie A, dovete capire che ormai questa malattia si è impossessata di noi, delle nostre menti e soprattutto dei nostri cuori. I dubbi su quale giocatore scegliere ci logorano lentamente e accompagnano le nostre giornate da agosto a maggio senza abbandonarci un solo istante.

Più rispetto per noi fantallenatori!

Partendo già dall’asta di inizio anno dobbiamo entrare nelle vostre teste per capire chi vi sta più simpatico e chi farete giocare maggiormente durante l’annata. Ed andare a vedere i prezzi di acquisto dei giocatori per capire su quali le società puntano maggiormente. Amichevoli precampionato, titolari, subentri, passaggi, inserimenti.. insomma, dobbiamo essere allenatori di 20 squadre contemporaneamente

Fine agosto, finalmente si parte. Prime giornate, vediamo chi scende in campo e chi no, e chi soprattutto lo farà appena rientrerà in condizione. Durante la sosta ti schiarisci un po’ le idee e preghi che i tuoi pupilli non vengano nemmeno sfiorati durante le partite delle nazionali. Poi arriva lui, il mostro di ogni fantallenatore che si ripercuote tutti gli anni, più volte all’anno.. il turno infrasettimanale. Dove la gioia dell’arrivo imminente di un’altra giornata fantacalcistica soccombe appena inizi a guardare le probabili formazioni. Tutti in ballottaggio, compreso il magazziniere. 3 partite in una settimana, squadre che dovranno giocare le qualificazioni alle coppe, poi i gironi, la coppa Italia, coppa del nonno e calcetto la domenica. Allenatori che non si pronunciano in conferenza stampa, allenamenti a porte chiuse.

No, così è infattibile. Ci scrive Domenico, un nostro lettore, “piu rispetto per noi fantallenatori”. Si, lo pretendiamo. Per chi passa il martedì a sciogliere un dubbio, per chi ci pensa tutta la notte, per chi all’asta “prendo Alex Sandro, Licht e Howedes almeno sono sicuro”. Ti piacerebbe. Il buon vecchio Max ti schiera Sturaro e Asamoah, facendo entrare Lichsteiner al 92, sv. E ancora deve arrivare la domenica, dove si ripercuotono ancora i ballottaggi, arrivi a sognarlo pure la notte, domandi addirittura alla tua ragazza cercando di avere una risposta priva di ogni senso.

Cari fantallenatori non demordiamo e teniamo duro, perchè i tempi in cui ci saranno i posticipi del lunedì dovranno ancora arrivare..

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy