Consigli Betting, scommesse sulla 3a giornata di Europa League

Analisi di alcune partite della 3a giornata di Europa League del 20/10/2016.

di Redazione Betting

In questo articolo proponiamo i pronostici della Europa League relativi alle gare del 20/10/2016. Il Gruppo Esperti Betting vi propone una breve analisi di alcune partite della massima competizione europea e i consigli sulle scommesse da effettuare.

EUROPA LEAGUE – Gare del 20/10/2016

INTER – SOUTHAMPTON

Il Southampton guida il girone con 4 punti a pari merito con l’Hapoel Beer Sheva, ed è l’avversario più ostico che poteva capitare in questo momento ai nerazzurri. In campionato è reduce da una vittoria e in Europa League non ha ancora subito gol. L’Inter sta attraversando un periodo di risultati negativi (ultime tre partite ufficiali tutte perse) e sono fermi al palo dei 0 punti nel Gruppo K, quindi a serio rischio eliminazione. Nonostante i giocatori non inclusi nella lista ci aspettiamo un grande colpo di reni della squadra che, crediamo, metterà la formazione migliore vista l’obbligatorietà di un risultato positivo anche per non mettere la panchina di De Boer a serio rischio. Scegliamo dunque dei pronostici tutti a favore dei nerazzurri, quindi 1X @1.36 e 1 @2.35 su GazzaBet.

LIBEREC – FIORENTINA

La Fiorentina guida il Gruppo J a 4 punti insieme al PAOK, grazie al pareggio ottenuto in Grecia ed alla successiva vittoria roboante al Franchi contro il Qarabag, che costituisce il suo ultimo risultato positivo visto che poi in campionato c’è stato l’1-2 a Torino e il deludente 0-0 casalingo contro l’Atalanta. L’avversario di oggi, il Liberec, ha 1 solo punto e con il supporto dei propri tifosi cercherà di restare a galla per sperare ancora nella qualificazione cercando di ottenere punti. In casa la squadra è temibile, quindi evitiamo di giocare sui segni e proviamo con l’Entrambe le Squadre Segnano @1.80 su GazzaBet.

MANCHESTER UNITED – FENERBAHCE

Il Gruppo A si presenta molto equilibrato. Il Manchester United si trova, assieme al Feyenoord, al 2°posto con 3 punti. All’Old Trafford ci fu la striminzita vittoria per 1-0 contro lo Zorya, la sua ultima vittoria in gare ufficiali, visto che dopo quell’incontro c’è stato l’1-1 contro lo Stoke City e lo 0-0 di Liverpool. La squadra di Mourinho non ha un gioco corale e si affida all’estro dei singoli, in particolare di Ibrahimovic, ma quando le sue stelle non hanno spunti cominciano i problemi. Il Fenerbahce è al primo posto con 4 punti. In campionato si trova a metà classifica ed anche la squadra turca, dopo la vittoria di Europa League in casa contro il Feyenoord, ha rimediato in campionato due pareggi per 1-1. I Red Devils devono assolutamente vincere e, nonostante questo match sia tutt’altro che facile, siamo sicuri che alla fine riuscirà nel suo intento: 1 @1.50 su GazzaBet.

RAPID VIENNA – SASSUOLO

Nel Gruppo F l’equilibrio è assoluto, visto che tutte e 4 le squadre sono a 4 punti. Il Rapid Vienna nel suo stadio difficilmente concede qualcosa agli avversari, come ha potuto constatare anche il Genk che ha perso per 3-2. Nonostante l’imminente derby con l’Austria Vienna sembra che non farà turn-over per giocarsi al meglio questa gara. Trasferta dunque molto insidiosa per il Sassuolo, che nonostante diversi giocatori infortunati, dovrà cercare di evitare tutti quegli errori che nella trasferta in casa del Genk la fece uscire sconfitta per 1-3. Ci aspettiamo una gara divertente dunque consigliamo l’Over 1.5 @1.30 su GazzaBet.

ROMA – AUSTRIA VIENNA

All’Olimpico la sfida fra le capoliste del Gruppo E. La Roma, reduce dalla vittoria a Napoli, dopo la sconfitta nei preliminari di Champions contro il Porto ha vinto poi tutte le successive 5 partite ufficiali giocate davanti ai propri tifosi. Con l’annuncio di Totti in campo fin dall’inizio alla caccia di altri record ci sarà una spinta emotiva in più da parte dei giallorossi e dei suoi tifosi. L’Austria Vienna, dopo aver espugnato il campo dell’Astra per 3-2 in una gara rocambolesca, ha successivamente pareggiato 0-0 in casa contro il Plzen. Anche con il turn-over che probabilmente Spalletti effettuerà il divario tecnico fra le due squadre ci sembra enorme, per cui puntiamo senza indugi sull’1 @1.25 su GazzaBet.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy