Consigli Betting, scommesse 30a giornata Serie A

Analisi di tutte le partite delle Serie A con i nostri consigli sulle scommesse.

di Redazione Betting

In questo articolo proponiamo i pronostici di serie A relativi alla 30a giornata. Il Gruppo Esperti Betting vi propone una breve analisi di tutte le partite della serie A e i consigli sulle scommesse da effettuare. I nostri pronostici sulla serie A saranno proposti secondo diversi gradi di difficoltà: alcuni giocabili anche in singola e altri da inserire nelle vostre multiple. 

Grazie agli Esperti Betting avrete i migliori consigli sulle partite di serie A della trentesima giornata e su tutte le scommesse di serie A della stagione 2016/2017.

PRONOSTICI SERIE A: I CONSIGLI SULLE SCOMMESSE DELLA 30a GIORNATA


 –> SASSUOLO-LAZIO <– 
PRONOSTICO CONSIGLIATO: GG @ 1.57 GAZZABET
PRONOSTICO PER MULTIPLA: X2 @ 1.18 GAZZABET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA: 2+GG@ 3.2 GAZZABET

MOTIVAZIONI:Dopo la pausa per le nazionali, torna la Serie A con un interessante anticipo delle 18. In quel del Mapei Stadium, il Sassuolo, già salvo, sfida una Lazio, ancora in corsa su più fronti, e che ha come obiettivo l’Europa. Il Sassuolo di Eusebio Di Francesco possiede 31 punti in classifica, stabile al quindicesimo posto in classifica. Questa stagione non è stata delle più esaltanti, complice anche gli impegni di Europa League. La squadra sta, forse, accusando un po’ di stanchezza per via dei magri risultati nelle ultime partite, dove ha raccolto solo 4 punti nelle ultime 5 sfide disputate, ed è reduce da 2 sconfitte consecutive contro Bologna e, nell’ultima giornata disputata, contro la Roma. La corsa della Lazio di Simone Inzaghi si è interrotta, prima della pausa, con un pareggio per 0 a 0 in quel di Cagliari, dopo una striscia di 5 vittorie consecutive, inclusa anche la vittoria nel derby di Coppa Italia. Puntiamo sul bis di Parolo e compagni ma con un’avvertenza: quando imbrocca i 90 minuti giusti, il Sassuolo può battere qualunque avversario.

PRECEDENTI E CURIOSITA’: Sassuolo e Lazio si sono incrociate sette volte in Serie A: 2 vittorie per i neroverdi, 4 per i biancocelesti e 1 pareggio.


–>ROMA – EMPOLI<– 

PRONOSTICO CONSIGLIATO: 1+ NoGol @ 1.85 GAZZABET
PRONOSTICO PER MULTIPLA: 1 @ 1.18 GAZZABET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA: 1+ Under 3.5 @ 2.30 GAZZABET

MOTIVAZIONI: Il secondo migliore attacco della Serie A incontra una delle peggiori difese del nostro campionato, però, con non poche defezioni: mancheranno infatti Strootman e De Rossi, sostituiti probabilmente dall’ex Paredes, in un ipotetico 4312, e Perotti dietro le punte. Difficilmente i giallorossi troveranno difficoltà contro la quart’ultima forza del campionato che ha segnato un solo gol nelle ultime 5 partite fuori casa. Per questo motivo troviamo molto valore nelle giocate che vedono vincenti la Roma con la porta imbattuta e con meno di 4 gol.

PRECEDENTI E CURIOSITA’: Il più lontano e il più recente precedente fra queste due squadre registra un risultato comune: 0-0.


–> TORINO – UDINESE <– 

PRONOSTICO CONSIGLIATO: GOL @ 1.58 GAZZABET
PRONOSTICO PER MULTIPLA: Over 1,5 @ 1.20 GAZZABET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA: X @ 3.70 GAZZABET

MOTIVAZIONI: Allo stadio Grande Torino la squadra di Mihaljovic si prepara ad affrontare l’Udinese. I padroni di casa vengono da un pareggio per 2-2 contro l’Inter. Risultato positivo se si pensa che gli interisti stavano viaggiando ad alti ritmi. Tuttavia i gol presi continuano ad essere troppi. Il Torino è la squadra di questo campionato che ha l’attuale striscia di partite con gol concessi più lunga (10). Non solo ma nelle 11 partite del 2017 il Torino ha la terza peggior difesa del campionato, con 21 gol subiti, dietro solo a Pescara (33) e Palermo (25).
L’Udinese ha segnato sette gol nelle ultime due partite di campionato: solo tre volte i bianconeri sono arrivati a tre gare di fila con almeno tre gol segnati in Serie A, l’ultima nel gennaio 2011.
Pensiamo che possa essere una partita ricca di gol date le difese non proprio perfette.

PRECEDENTI E CURIOSITA’:
Solo cinque gol nelle ultime cinque sfide di campionato in casa del Torino tra queste due squadre: tre vittorie granata, un successo bianconero e un pareggio.


–> CHIEVO – CROTONE <–

PRONOSTICO CONSIGLIATO: 1 @ 1.83 GAZZABET
PRONOSTICO PER MULTIPLA: OVER 1.5 @ 1.4 GAZZABET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA: 1 + OVER 2.5 @ 3.10 GAZZABET

MOTIVAZIONI: Al Bentegodi di Verona si affrontano nel match valevole per la 30° giornata di Serie A Chievo e Crotone. I clivensi, già prematuramente salvi, cercheranno i 3 punti nei confronti dei calabresi, ancora in lotta per non retrocedere e che hanno necessariamente bisogno dell’intera posta in palio per poter ancora sperare nella salvezza. Il Chievo è reduce dal sorprendente ko maturato in esterna sul campo del Bologna per 4-1, dopo che i gialloblu avevano chiuso il primo tempo in vantaggio. Il Crotone ha racimolato soltanto 1 punto nelle ultime 8 partite giocate. E’ inoltre reduce da 2 sconfitte consecutive, subite per mano di Napoli e Fiorentina. Degli attuali 14 punti conquistati, solamente 2 sono arrivati lontano dallo Scida. Vediamo i clivensi favorti, vista anche la differenza tecnica tra le due squadre.

PRECEDENTI E CURIOSITA’: Contro il Chievo, nella gara di andata , il Crotone ha ottenuto con il punteggio di 2-0 la prima storica vittoria in Serie A


–>FIORENTINA-BOLOGNA <– 

PRONOSTICO CONSIGLIATO: OVER 2.5 @ 1.77 GAZZABET
PRONOSTICO PER MULTIPLA: OVER 1.5 @ 1.25 GAZZABET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA: X pt @ 2.25 GAZZABET

MOTIVAZIONI: Sfida che sulla carta dovrebbe essere a favore della Fiorentina ma che in realtà potrebbe nascondere molte insidie. Negli ultimi 3 turni di campionato, la Fiorentina ha fatto registrare altrettanti Under 2.5 senza mai subire gol. Il Bologna viene da 2 vittorie consecutive e pensiamo che scenderà in campo senza troppi tatticismi, ragione per cui nonostante le due squadre sono abbonate al segno Under 2.5, vogliamo andare controcorrente e rischiare il segno Over 2.5

PRECEDENTI E CURIOSITA’:
La Fiorentina è imbattuta da 15 gare di fila in campionato allo Stadio Artemio Franchi e non ha mai perso negli ultimi 5 precedenti col Bologna (4-1-0), vincendo 0-1 all’andata.


–>GENOA- ATALANTA <– 

PRONOSTICO CONSIGLIATO: Gol @ 1.8 GAZZABET
PRONOSTICO PER MULTIPLA: Over 1.5 @ 1.35 GAZZABET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA:Over 2.5 @ 2 GAZZABET

MOTIVAZIONI: Gasperini ritorna nello stadio dove ha passato gran parte della propria carriera con la speranza di poter cogliere quei tre punti che avvicinerebbero l’Atalanta verso le prime 5 della classe. Il clima però a Marassi sarà rovente, soprattutto a causa dei tifosi del Genoa che sono in discussione contro il loro Presidente. perché sono stufi di vedere la propria squadra, seppur già salva, in una posizione così bassa di classifica. Difficile quindi fare pronostici sui segni, molto meglio puntare sui gol, che potrebbero essere tanti.

PRECEDENTI E CURIOSITA’: L’Atalanta ha vinto 3-0 all’andata e 1-2 nell’ultima trasferta in casa del Genoa.


–> PALERMO – CAGLIARI <– 

PRONOSTICO CONSIGLIATO: UNDER 2.5 @1.90 GAZZABET
PRONOSTICO PER MULTIPLA: UNDER 3.5 @1.33 GAZZABET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA: 2 @3.20 GAZZABET

MOTIVAZIONI:  Con i suoi 15 punti totalizzati in 29 giornate e il pessimo campionato disputato, il Palermo si ritrova ancora a sperare di uscire dalla zona retrocessione per raggiungere la salvezza. La partita contro un Cagliari virtualmente salvo sembra la giusta occasione per potersi rilanciare, sperando magari di vedere un Empoli (quartultimo a +7 sui rosanero ) sconfitto a Roma. Tuttavia i presupposti non lasciano sperare nulla di buono, in quanto gli uomini allenati da Lopez non hanno dimostrato nessun segnale di ripresa e nella loro tribolata stagione possono “vantare” un ruolino di marcia casalingo da squadra che merita la serie cadetta: una sola vittoria, due pareggi e ben undici sconfitte.
I sardi sono invece virtualmente salvi, forti dei 17 punti di vantaggio proprio sui rosanero, terzultimi della graduatoria. La squadra allenata da Rastelli non ha nulla da chiedere a questo campionato e di certo ha costruito la propria salvezza con l’ottimo score casalingo, ben diverso da quello lontano dalle mura amiche ( 2 vittorie – 2 pareggi – 11 sconfitte ) .
Non sarà una gara semplice per i siciliani, in quanto i sardi ultimamente stanno adottando un modulo speculare ( 4-4-1-1 ) per far reggere meglio la difesa e subire un passivo minore soprattutto nelle gare esterne (vedasi ultima trasferta a Firenze persa 1-0 per un gol di Kalinic al 90′ e l’ultima gara casalinga chiusa a reti inviolate contro la Lazio ).
Adesso la domanda che tutti si pongono e che ogni scommettitore deve porsi, soprattutto quando dall’altra parte ci sono interessi enormi: anche volendo immaginare uno scenario favorevole ai palermitani, visti e considerati tutti i presupposti appena evidenziati, quali sono le vere intenzioni societarie? Si crede ancora alla salvezza come proclamato dal neo-presidente Baccaglini o fa più comodo il paracadute da 25 milioni di Euro che finirebbe nelle casse societarie per via della retrocessione?
Nonostante tutto, noi vogliamo ancora credere in un calcio pulito e per questo motivo crediamo che i rosanero lotteranno fino alla fine per conquistare la vittoria, ma viviamo in un mondo perfetto?

PRECEDENTI E CURIOSITA’:Le due squadre si sono fino a ora scontrate in 27 gare nella massima serie. Il Palermo ha ottenuto 9 vittorie, di cui 7 in casa; mentre il Cagliari ha totalizzato 10 trionfi, dei quali solo 2 al Renzo Barbera. I pareggi sono 8, i gol 34 per i rosanero e 32 per i rossoblù.


–> PESCARA – MILAN <– 

PRONOSTICO CONSIGLIATO: GOAL + OVER 2,5 @1,75 GAZZABET
PRONOSTICO PER MULTIPLA: X2 + OVER 1,5 @1,25 EUROBET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA: DEULOFEU MARCATORE @2,35 EUROBET

MOTIVAZIONI: Difese allegre e con qualche defezione, fattore Zemanlandia che è sempre una garanzia: all’Adriatico ci si aspetta una match pieno di reti, con gli ospiti chiaramente favoriti per valori tecnici. Per Gigio non sarà però facile tenere la porta inviolata, gli abruzzesi in attacco combinano bene e la retroguardia rossonera non lascia dormire sonni tranquilli. Sul fronte offensivo milanista, da tenere d’occhio Deulofeu: l’iberico sta giocando alla grande e a volte non trova la rete più per sfortuna che per suoi demeriti, la partita contro il Pescara sembra l’ideale per timbrare il cartellino.

PRECEDENTI E CURIOSITA’: Nei precedenti all’Adriatico, 5 sconfitte e una sola vittoria per i padroni di casa; tuttavia, all’andata a San Siro, i rossoneri faticarono e vinsero 1-0 con punizione di Bonaventura (stavolta assente). Grande ex della partita Lapadula: 40 reti per lui l’anno scorso con i biancazzurri.


–> NAPOLI – JUVENTUS <– 

PRONOSTICO CONSIGLIATO: GOAL @1,76 GAZZABET
PRONOSTICO PER MULTIPLA: TRASFERTA OVER 0,5 @1,36 GAZZABET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA: X @3,25 GAZZABET

MOTIVAZIONI: Gli uomini di Sarri sono motivati a far bene nello scontro diretto al San Paolo: in settimana si è parlato addirittura di “riaprire la corsa scudetto”, ipotesi che pare utopistica ma potrebbe non esserlo più a partire da lunedì. La Juve è senza Mandzukic e Pjaca ma può contare sul tandem Dybala-Higuain, che difficilmente resterà a secco di gol: il Pipita ha già segnato ai partenopei e ha dimostrato che i fischi non lo intimoriscono. Dall’altra parte c’è un Mertens in forma stellare e allora un gol per parte è lecito aspettarselo. Dovendoci buttare su un risultato esatto, 1-1 è un punteggio plausibile che accontenterebbe entrambe le squadre.

PRECEDENTI E CURIOSITA’: 71 reti in 104 gare al Napoli per il “gran traditore” Gonzalo Higuain: e non gli sono bastate a lasciare un buon ricordo ai propri tifosi, dopo il passaggio ai rivali bianconeri. Ora è a secco da 4 partite, difficilmente il trend continuerà a lungo.


–> INTER – SAMPDORIA <– 

PRONOSTICO CONSIGLIATO: GOL @1.75 EUROBET
PRONOSTICO PER MULTIPLA: 1 @1.33 GAZZABET
PRONOSTICO AD ALTA QUOTA: PARZIALE/FINALE X/1 @4.00 GAZZABET

MOTIVAZIONI: Il Monday night di Milano si annuncia avvincente. Si scontrano due squadre in buona forma, che ultimamente riescono a trovare la via del gol con una certa facilità.
I padroni di casa allenati da Pioli si trovano nel loro periodo migliore di stagione: grazie al tecnico emiliano, i nerazzurri sono riusciti a risalire in classifica fino all’attuale quinta posizione, che li collocherebbe in Europa per la prossima stagione. Ma non è finita: con un rush finale degno del miglior Usain Bolt si potrebbe ancora sperare pure in un posto in Champions, anche se a dirla tutta sarà molto difficile ottenere questo traguardo.
Dall’altro lato troviamo una Sampdoria molto positiva nell’ultimo periodo, squadra difficile da battere e che subisce davvero poco in difesa. Gli obiettivi dei liguri sono nulli, in quanto sono distanti da qualsiasi obiettivo e questo potrebbe dare loro la possibilità di giocare con la mente serena.
Non è da escludere che la gara possa finire con diversi gol, nonostante l’Inter abbia i favori dei pronostici.

PRECEDENTI E CURIOSITA’: Storicamente, i blucerchiati hanno sempre faticato molto sul campo dell’Inter: solo 7 le vittorie a fronte delle 36 degli anfitrioni su 59 sfide complessive. L’ultimo successo doriano risale infatti alla stagione 1996-1997: finì 4-3 al termine di una partita folle e rocambolesca grazie al gol in zona Cesarini di Roberto Mancini. L’ultimo pareggio, invece, è molto più recente e risale all’annata 2013-2014 (fu la prima partita di Tohir in qualità di presidente): terminò 1-1 in virtù delle reti di Guarín e Renan. L’anno scorso si impose l’Inter 3-1 con reti di D’Ambrosio, Miranda e Icardi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy