Verona, Juric: “Di Carmine deve continuare così. Kumbulla? Deciderò oggi”

Verona, Juric: “Di Carmine deve continuare così. Kumbulla? Deciderò oggi”

Il tecnico veronese ha presentato il match contro il Torino

di Marco Agostinelli, @Ago_el_loco
Juric

Dopo due KO consecutivi contro Roma e Atalanta, gli uomini di Juric faranno di tutto per chiudere il loro 2019 con una prestazione positiva contro il Torino. Ultima conferenza dell’anno per il tecnico, visto che il match tra Lazio e Verona previsto per la prossima giornata, è stato posticipato a causa dell’impegno in Supercoppa Italiana dei biancocelesti.

LE PAROLE DI JURIC

Su Kumbulla: “Ha fatto la settimana piena, è normale pagare un po’ dopo l’infortunio. Vediamo oggi se gioca”.

Su Di Carmine: “Sono convinto che faccia cose giuste in attacco, si fa trovare pronto. Deve continuare così”.

Sugli infortunati: “Badu ha iniziato a lavorare con noi, ci sarà da gennaio. Anche Bessa ha iniziato a fare qualcosa con noi, anche se non è ancora al massimo. È più indietro di Badu”.

Sulla classifica: “Non mi aspettavo queste prestazioni, in termini di punti me lo auguravo. Le prestazioni sono andate oltre le aspettative, ma bisogna comunque fare punti. Siamo contenti di come ci stiamo esprimendo”.

Su Gunter: “Dipende da Kumbulla. Gunter giocherà sicuramente”.

Su Pessina: “Sono contento di tutti, vedo una crescita individuale importante. Stanno tutti crescendo come giocatori. Pessina è uno di questi, ogni partita fa un piccolo passo in avanti. Dobbiamo decidere se giocherà”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy