ULTIM’ORA. Milan, le novità dell’infermeria: Bennacer e Gabbia salutano il 2020

Intanto, tornano in gruppo Ibrahimovic e Saelemaekers, mentre Kjaer ancora a parte

di Mauro Maccioni

Il Milan si prepara per il Genoa dopo lo sfortunato pareggio contro il Parma. Oltre ai tanti pali, i rossoneri hanno dovuto fare a meno di Gabbia e Bennacer, usciti per infortunio. Mentre arrivano i risultati degli esami, si rivedono anche Ibrahimovic e Saelemaekers: come sta il Milan?

ESAMI E RIENTRI

Non sono belle notizie quelle che arrivano dall’infermeria. Infatti, i risultati degli esami a cui si sono sottoposti Bennacer e Gabbia hanno portato conferme alla brutta aria che già girava ieri sera dalle parti di San Siro: entrambi dovranno dire addio al 2020. Per Bennacer si tratta di una lesione al bicipite femorale destro, mentre Gabbia ha a che fare con uno stiramento del legamento collaterale del ginocchio. Evitati, dunque, infortuni più gravi per il giovane difensore, che comunque dovrà stare fuori un mese. Bennacer lo segue a ruota, ma potrebbe rientrare una settimana prima. Entrambi verranno monitorati giorno per giorno: il Milan ha la coperta corta e si augura un recupero rapido.

Dalle parti di Milanello si sono rivisti Ibrahimovic e Saelemaekers: mentre il secondo è recuperato e a disposizione, lo svedese ha lavorato con il gruppo nella parte di scarico, e solo domani si saprà di più su un suo rientro. Per ora la parola d’ordine è “prudenza”, ma il Milan comincia a perdere pezzi. Ancora assente Kjaer, ultimo ma non meno importante, che ha svolto ancora personalizzato e punta a settimana prossima.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy