UFFICIALE Coronavirus, la Lega Serie A chiede gare a porte chiuse

UFFICIALE Coronavirus, la Lega Serie A chiede gare a porte chiuse

Si va verso l’assenza del pubblico nei match che si giocheranno nei territori colpiti dal virus.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

L’ANSA ha appena fatto sapere che Paolo Dal Pino, Presidente della Lega Serie A Tim, ha inviato una lettera al Governo per chiedere di non sospendere i match in programma nei territori colpiti dall’emergenza Coronavirus, proponendo di disputare le medesime gare a porte chiuse. Nella lettera si legge che la decisione è scaturita per via del “calendario già saturo di impegni” e della necessità di far cessare tutte le competizioni entro il 24 maggio, visto l’avvio immediatamente successivo di Euro 2020.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy