Torino, squadra nella ‘bolla’ dopo i quattro casi accertati di Coronavirus

Vietati contatti per l’esterno in casa Torino

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

Dopo i quattro casi di Coronavirus accertati nel gruppo squadra, due calciatori (il club non ha notificato i nomi degli atleti coinvolti, ma nell’elenco dei convocati per la sfida persa contro il Cagliari mancano all’appello Zaza e Izzo, probabile, dunque, siano loro) e due membri dello staff, al Torino scatta la cosiddetta ‘bolla’.

Belotti (seconda doppietta consecutiva per il ‘Gallo’) e company, infatti, possono continuare gli allenamenti e le partite, ma non potranno avere contatti con l’esterno che saranno vietati per tutta la settimana, per la precisione fino a domenica, salvo nuove indicazioni. I giocatori lavoreranno al Filadelfia e alloggeranno in un albergo cittadino, senza tornare nelle proprie abitazioni.

Attiva Magic, il fanta-concorso con il montepremi più ricco d’Italia, vinci una Jaguar e diventa il Magic Allenatore più famoso d’Italia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy