Torino, focolaio in prima squadra: l’Asl sospende l’allenamento

La situazione è in evoluzione e aggiornamenti sul focolaio verranno comunicati nelle prossime ore

di Mauro Maccioni

Il Covid tormenta il Torino e adesso la prima squadra è un focolaio. Dopo le positività annunciate di Buongiorno, Murru e Linetty, l’Asl ha ordinato la sospensione della sessione odierna di allenamento. Il Torino ha rilasciato un comunicato in cui si parla di “Ulteriori casi di positività“, ma la situazione è ancora incerta e verrà monitorata con attenzione: nelle prossime ore avremo aggiornamenti.

La partita con il Sassuolo, in programma venerdì 26 febbraio alle ore 20,45, resta un’incognita. Non è impossibile pensare ad un rinvio.

TORINO, IL COMUNICATO

Ecco il comunicato granata: “In relazione alla situazione contingente, relativa a ulteriori casi di positività al Covid 19, non ancora stabilizzata e in evoluzione, su indicazione dell’Autorità sanitaria locale competente il Torino Football Club comunica che l’allenamento odierno è sospeso in attesa di ulteriori controlli.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy