Sassuolo, De Zerbi: “A Parma turnover per preservare Duncan, Peluso e Defrel”

Sassuolo, De Zerbi: “A Parma turnover per preservare Duncan, Peluso e Defrel”

Il tecnico dei neroverdi è intervenuto in conferenza stampa prima di Sassuolo-Atalanta.

di Carlo Cecino, @CarloCecino

Due giorni fa l’autogol di Bourabia al 95′ ha spento il sogno neroverde di tornare a Reggio Emilia da Parma con un risultato utile, ma non c’è un attimo di riposo che domani sera (ore 20.45) il Sassuolo allenato da De Zerbi deve già proiettarsi verso il difficile match interno contro l’Atalanta. Alla vigilia della sfida serale di sabato proprio mister De Zerbi è intervenuto in conferenza stampa.

LE PAROLE DI DE ZERBI

Sul match di domani: “Sia noi che loro siamo due squadre che cercano di fare sempre la partita“.

Sull’Atalanta: “Affrontare una delle squadre più fisiche alla fine del turno infrasettimanale non è proprio il massimo. L’anno scorso l’Atalanta ha vinto qua come ha vinto in tanti altri stadi di prestigio. Hanno una mentalità ben chiara e consolidata, spingono sempre al massimo e non hanno mezze misure; è la loro forza“.

Sulla ricerca di adottare un baricentro alto: “Nelle ultime due partite questa fase l’abbiamo fatta bene. E’ un percorso per un obiettivo più grande che abbiamo“.

Sulle scorie post Parma: “La partita è stata fatta male, ma noi siamo andati là volendo fare la partita. Quello che è chiaro è che finché alleno io, a Parma si va a fare la partita. Non sono pronto a compromessi se andiamo in difficoltà“.

Sulle scelte di turnover di Parma: “Duncan non ha giocato a Parma per scelta obbligata e non per scelta tecnica. Perché Duncan, cosi come Defrel e Peluso spesso durante la stagione vanno incontro a problemi muscolari e devono essere preservati. Toljan terzino sinistro? L’ha fatto a Dortmund e col Celtic in Scozia. Boga trequartista? Lui è un giocatore richiesto da me e so che può fare il trequartista, ma anche l’attaccante esterno. La mia idea è che se è un giocatore è tale e forte, deve saper giocare in diversi ruoli, basti vedere Sensi che da mediano è stato spostato a mezzala“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy