Russia 2018, Argentina-Islanda 1-1: il tabellino

Russia 2018, Argentina-Islanda 1-1: il tabellino

Aguero chiama, Finnbogason risponde: pari e patta nella gara inaugurale del girone

di Claudio Cutuli, @cutuli4

Una brutta ed inconcludente Argentina, con un Messi irriconoscibile ed autore di un errore da matita rossa su rigore, impatta per 1-1 contro la sorpresa Islanda. Molto quadrati e concreti gli ”azzurri del nord”, che hanno chiuso tutti gli spazi utili, imbrigliando i funamboli argentini e ripartendo con dei ficcanti contropiedi. Al vantaggio iniziale di Aguero, bravo a sfruttare un tiro-cross di Rojo a centro area, ha risposto Finnbogason dopo appena 4 minuti, con un  tap-in sotto misura.

ARGENTINA-ISLANDA 1-1, IL TABELLINO

MARCATORI:  19′ Aguero (A), 23′ Finnbogason (I)

ARGENTINA (4-3-3): Caballero; Salvio, Otamendi, Rojo, Tagliafico; Mascherano, Biglia (dal 54′ Banega); Di Maria (dal 75′ Pavon), Meza (dall’84’ Higuain), Messi; Aguero.

A disposizione: Guzman, Armani, Ansaldi, Fazio, Mercado, Acuna, Banega, E.Perez, Lo Celso, Higuain, Pavon, Dybala.

ISLANDA (4-4-1-1): Halldorsson, Saevarsson, R.Sigurdsson, Arnason, Magnusson; J.Gudmunsson (dal 64′ Gislason), Gunnarsson (dal 76′ A.Skulason), Halfredsson, Bjarnason; G.Sigurdsson, Finnbogason (dall’89’ Sigurdarson).

A disposizione: Schram. Runarsson, Ingason, A.Skulason, Eyjolfsson, Fridjonsson, A.Gudmunsson, O.Skulason, Gislason, Traustason, Sigurdarson, Bodvarsson.


BONUS ARGENTINA-ISLANDA 1-1

AGUERO (A) +3: sempre presente nel cuore dell’area islandese, approfitta di un tiro sbilenco di Rojo per bagnare l’esordio Mondiale con un gol.

FINNBOGASON (I) +3: approfitta alla grande del pasticcio della retroguardia argentina, seguendo bene l’azione e piazzando la zampata giusta. Davanti fa molto movimento, rivelandosi utile anche in pressing.

HALLDORSSON (I) +3: vale più di un gol il miracolo compiuto su Messi, direttamente su calcio di rigore. Il portiere islandese non si lascia intimorire ed indovina l’angolo di tiro della ”pulce”, chiudendogli la porta in faccia. Compie altri ottimi interventi, e se oggi l’Islanda esce imbattuta gran parte del merito è suo.


MALUS ARGENTINA-ISLANDA 1-1

MESSI (A) -3: Non demerita, ma sbaglia un rigore decisivo ai fini del risultato. Nella speranza che possa riscattarsi presto, oggi non può far nulla per evitare il pesante malus.

CABALLERO (A) -1: incerto e timido, sbaglia l’uscita nell’azione che porterà al gol nordico e in generale non sembra conferire la giusta sicurezza al reparto. Malus meritato.

HALLDORSSON (I) -1: nonostante la buona prova Aguero lo fredda dopo neanche 20 minuti, ma obiettivamente può farci davvero poco.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy