Roma, non convocato Schick per Benevento

Nuovo stop per l’attaccante ceco. E anche Nainggolan è a rischio per la trasferta di Benevento.

di Matteo Previderio

Sembra proprio che l’avventura di Patrick Schick con la maglia giallorossa, fatichi a decollare. L’attaccante ex Sampdoria, aveva esordito in campionato contro l’Hellas, nella vittoria interna di sabato scorso, ma un nuovo infortunio lo terrà lontano dalla trasferta di mercoledì contro il Benevento. Si tratta di un risentimento muscolare al retto femorale sinistro, lo stesso infortunio che gli impedì l’esordio nella sfida di Champions contro l’Atletico Madrid e gli avrebbe fatto saltare la trasferta di Genova se si fosse disputata regolarmente.  Brutta tegola dunque, sia per la Roma, che per i fantallenatori che già sognavano di vedere Schick dal primo minuto. Nei prossimi giorni l’attaccante romanista sarà sottoposto ai consueti esami strumentali, che daranno un quadro ancora più chiaro della situazione.

ANCHE NAINGGOLAN A RISCHIO

E come non bastasse anche il centrocampista belga Radja Nainggolan è alle prese con dei fastidi muscolari. Un problema che non dovrebbero impedirgli di entrare tra i convocati per la sfida con il Benevento, ma a questo punto salgono le quotazioni di Pellegrini di vedersi riconfermare una maglia da titolare dopo la buona prova contro il Verona.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy