Roma, nuovo infortunio muscolare per Pellegrini

Ricaduta per il centrocampista giallorosso che con molta probabilità rientrerà nel 2019

di Salvatore Russo

L’infermeria della Roma continua a non volersi svuotare. Durante la seduta di mercoledì infatti, Lorenzo Pellegrini è rimasto vittima di una ricaduta, dopo la lesione al flessore della coscia destra accusata nella gara contro l’Udinese del 24 novembre. Si tratta del trentunesimo infortunio da agosto per i giallorossi, il ventesimo di natura muscolare.

ROMA, ENNESIMO INFORTUNIO PER PELLEGRINI

I controlli strumentali hanno confermato il pessimismo iniziale sul nuovo infortunio occorso al giovane centrocampista. Nuova lesione muscolare dunque e tempi di recupero stimati in circa tre settimane: facile pensare che Pellegrini tornerà a disposizione soltanto col nuovo anno salutando di fatto in anticipo il 2018.

Altra grana per mister Di Francesco che non potrà dunque disporre del suo talentuoso centrocampista proprio nel periodo peggiore visto il calendario così ricco di impegni che vedrà la Roma in campo per cinque volte nel giro di due settimane. Al suo posto si è ben distinto Zaniolo, che nelle ultime uscite ha scalzato la concorrenza di Pastore meritandosi la conferma anche per la trasferta di Cagliari.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy