Ritorno in campo, dietrofront Cellino: “Ho cambiato idea, bisogna ripartire altrimenti falliamo tutti. No gare in campo neutro”

Ritorno in campo, dietrofront Cellino: “Ho cambiato idea, bisogna ripartire altrimenti falliamo tutti. No gare in campo neutro”

Clamoroso dietrofront del presidente del Brescia, ora disponibile a rientrare sul rettangolo di gioco dopo mesi in cui si era mostrato scettico sulla possibilità di riprendere il campionato.

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

Massimo Cellino, presidente del Brescia, stupisce tutti un’altra volta. Dopo aver detto a chiare lettere di non continuare la stagione (qui, l’approfondimento) e dopo aver contratto il Covid-19 (qui, l’articolo) , ora il clamoroso dietrofront sulle colonne di Repubblica.it.

Questo il Cellino-pensiero: “Ho cambiato idea, mi adeguo alla maggioranza. Bisogna tentare di riprendere il campionato altrimenti qui falliscono tutti. Certo, in Lombardia è ancora complicato fare i test medici ma se si gioca io resto al Rigamonti, nessun campo neutro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy