Querelle Balotelli-Brescia, l’attaccante: “Non mi alleno? Non sapevo di essere invisibile. Spiegherò tutto appena possibile”

Situazione sempre più difficile tra Brescia e l’attaccante lombardo che sbotta sui social.

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi
Brescia: contro la Spal dubbio Balotelli, out Joronen

Ancora un nuovo capitolo tra Mario Balotelli e il Brescia. E, se dal Brasile, circolano notizie di un suo possibile approdo alla corte di Vasco o Botafogo, il rapporto tra le Rondinelle e l’attaccante lombardo è ai minimi storici.

L’ex punta di Milan ed Inter fra le altre, infastidito dalle polemiche sulle sue assenze agli allenamenti della squadra cara a patron Cellino ha postato una storia su Instagram dedicata a chi ha alimentato certe notizie. “Ma come fate a scrivere che non mi alleno al campo? – sostiene il numero 45 biancazzurro-. Ci sono i giornalisti al centro a tutti i miei allenamenti, ovviamente minuti di telecamere! Gli allenamenti sono due al giorno, quasi tutti i giorni! Come si fa a negare l’evidenza? Non pensavo di essere un fantasma invisibile ai teleobiettivi. Al momento giusto spiegherò per filo e per segno TUTTO e capirete”.

La sensazione è che, ormai, l’avventura tra il Brescia e Supermario sia giunta al capolinea.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy