Lazio – Torino: ultime news e probabili formazioni

Vediamo insieme le ultime sul monday night di questa sera che chiude la 28a giornata.

di Alessio Ambrosino, @aleambrosini

Ci si aspetta una serata di grande calcio questa sera allo Stadio Olimpico, dove si affrontano nel posticipo della 28a giornata Lazio e Torino. Biancocelesti a caccia di punti fondamentali in ottica europea, dato che tutte le dirette concorrenti eccetto Atalanta e Milan hanno vinto. Granata invece che vogliono migliorare il proprio ruolino in trasferta, e regalare ai propri tifosi un finale di campionato in crescendo. Vediamo insieme adesso le ultime news e le probabili formazioni della partita di stasera.

QUI LAZIO

La Lazio di Simone Inzaghi è reduce da 3 vittorie consecutive in campionato, 4 se consideriamo anche il derby di Coppa Italia. Periodo di forma strepitoso per i capitolini, che vogliono assolutamente i tre punti nella gara di oggi. In porta giocherà ancora Strakosha: Marchetti sembrava in procinto di tornare in campo, ma qualche problemino al ginocchio lo terrà fuori anche da questa partita. In difesa confermato il quartetto dell’ultima uscita stagionale, con Basta e Radu sugli esterni e la coppia centrale tutta olandese formata da De Vrij e Hoedt. A centrocampo recupera dalla botta alla gamba sinistra presa a Bologna Biglia, che giocherà insieme a Parolo davanti alla difesa. Eh sì, perché la novità potrebbe essere un lieve cambiamento di modulo, passando dal 4-3-3 al 4-2-3-1. A cambiare sarà la posizione di Milinkovic-Savic, schierato in funzione di raccordo tra centrocampo e attacco. Le ali offensive saranno Felipe Anderson e Lulic, con Keita ancora in panchina. Come punta centrale ci sarà naturalmente Ciro Immobile.

QUI TORINO

Il Torino targato Mihajlovic viene dalla vittoria interna ottenuta con un po’ di fatica contro il Palermo. Campionato che almeno per quanto riguarda gli obiettivi non ha nulla da regalare ai granata, non per questo meno motivati per la sfida di questa sera. Il modulo sarà sempre il 4-3-3: davanti ad Hart linea difensiva con Rossettini e Moretti (in vantaggio su Castan) centrali, mentre sulle fasce attenzione a De Silvestri che potrebbe scalzare Zappacosta per il posto da terzino destro: dubbio che verrà sciolto solo dalle formazioni ufficiali. A sinistra confermato Barreca. A centrocampo Valdifiori non si è allenato con regolarità, ragion per cui ci sarà ancora Lukic come play basso nel centrocampo a tre, accompagnato da Benassi, al rientro dalla squalifica, e da Baselli. In attacco Iturbe dovrebbe finalmente  avere una chance dal primo minuto, a farne le spese sarà Iago Falque. Completeranno il tridente Adem Ljajic a sinistra (titolare come anticipato dal tecnico serbo in conferenza) e ovviamente come centravanti il capocannoniere Belotti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy