Lazio, Inzaghi: “Se starà bene, Immobile scenderà in campo. Su Caicedo e Vavro…”

Lazio, Inzaghi: “Se starà bene, Immobile scenderà in campo. Su Caicedo e Vavro…”

Il tecnico biancoceleste presenta la sfida contro il Genoa.

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

Punto e a capo per la Lazio di mister Simone Inzaghi che dopo la buona prova contro il Parma è uscita sconfitta nel big-match contro l’Inter anche grazie ad un super Handanovic. Il tecnico piacentino presenta la sfida con il Genoa in conferenza stampa.

LE DICHIARAZIONI DI INZAGHI

Sulla possibilità di fare turnover: Io valuto in base a ciò che vedo durante la settimana. Devo fare delle scelte per ogni gara e poi veniamo valutati in base al risultato. Lazio-tipo? Non so ancora chi giocherà, dipende dall’allenamento di oggi pomeriggio”.

Su Immobile e sul cambio con Caicedo a Milano: “Ho visto molto bene Caicedo e ho optato per lui. Il suo cambio è stato criticato da voi, ma vi dico che è il giocatore ad averlo chiesto. E’ stata quindi una scelta tecnica su Immobile e se oggi mi dimostra di star bene, scenderà in campo”

Su Vavro: “E’ un grande professionista e sta lavorando molto bene, deve acquisire la lingua ma sono contento di lui come di Jony e Adekanye che arrivano da altri campionati. Lazzari ha avuto un inserimento logicamente più veloce perché conosce lingua e il modulo con cui giochiamo”.

Sul periodo vissuto da Strakosha: “Stiamo lavorando con Thomas e sono soddisfatto di lui. Sul gol di D’Ambrosio dovevamo fare meglio tutti quanti da Lazzari su Biraghi così come Strakosha doveva prendere più campo e Jony doveva fare una copertura più incisiva. Abbiamo capito di aver sbagliato ma non si può attribuire l’errore ad un singolo giocatore”.

Sulla gara di domani: “Penso che noi dobbiamo ripartire dalla vittoria col Genoa senza se e senza ma. E’ una squadra insidiosa, va benissimo il gioco ma contano solo i punti per muovere la classifica”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy