Lazio, infortunio per Luis Alberto: stagione finita?

Lazio, infortunio per Luis Alberto: stagione finita?

Lo spagnolo ha accusato un problema muscolare nel primo tempo della partita con l’Atalanta di quest’oggi

di Alessio Ambrosino, @aleambrosini

Minuto 35′ della partita tra Lazio e Atalanta di questo pomeriggio. Luis Alberto chiede il supporto dello staff medico biancoceleste, che lo soccorre in campo: un breve scatto davanti alla panchina per provare a rientrare in gioco, ma nulla da fare, arriva il cambio.

Le immagini seguenti che ritraggono lo spagnolo addirittura in lacrime non lasciano ben sperare: le prime indiscrezioni parlano di stiramento all’adduttore, e quindi di stagione ormai finita. Ma ci pensano le parole di Inzaghi e di Fabio Rodia, medico della Lazio, a lasciare accesa una flebile speranza.

LE PAROLE DI INZAGHI

Ecco le impressioni dell’allenatore piacentino: “Infortuni? Abbiamo regalato giocatori importanti in questa sfida, ma sono contento degli altri. Oggi si è aggiunto Luis Alberto, vediamo se possiamo recuperarlo per il Crotone. Ha avuto un problema agli adduttori, in settimana vedremo l’entità. Cercheremo di recuperarlo, è un giocatore per noi importante. Bisognerà fare accertamenti tra 48 ore, speriamo sia una cosa di poco conto”.

L’OPINIONE DEL MEDICO BIANCOCELESTE

Ai microfoni del canale tematico ufficiale della Lazio, si è espresso anche Fabio Rodia, coordinatore dello staff medico dei biancocelesti: Luis Alberto durante un allungo ha sentito un fastidio all’adduttore. A livello precauzionale lo abbiamo fermato, adesso vedremo nelle prossime ore come evolverà la situazione. Gli accertamenti verranno effettuati tra due o tre giorni. Adesso siamo in un momento importantissimo della stagione e il giocatore ha risentito emotivamente di questo stop”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy