Lazio, Bielsa rinuncia alla panchina

Pronta la risposta del club capitolino che farà causa al tecnico argentino.

di Riccardo Cerrone, @riki171980

Marcelo Bielsa rinuncia alla panchina della Lazio ed è bufera nella sede dei biancocelesti.

LAZIO SENZA GUIDA TECNICA: BIELSA RINUNCIA.

Secondo quanto riportato dall’emittente sportiva Sky Sport, “el loco” Bielsa sembra abbia rinunciato all’incarico per la panchina della Lazio come da accordi firmati con il presidente Lotito. La notizia è rimbalzata nelle prime ore di questa mattina dall’Argentina, e sembra che il tecnico non si presenterà domani ad Auronzo di Cadore per l’inizio della preparazione alla stagione 2016/2017.

Lotito dichiara guerra, forte di contratto firmato grazie ai viaggi in sud america dei suoi emissari per ottenere il sì di Bielsa. La squadra verrà affidata molto probabilmente a Simone Inzaghi. L’ex attaccante della Lazio non aveva ancora firmato l’accordo per guidare la panchina della Salernitana, squadra di proprietà di Lotito, elemento in più che lascia intendere i dubbi che la dirigenza dei biancocelesti aveva sulla fattiva presenza del “Loco” all’avvio dei lavori.

IL COMUNICATO DELLA LAZIO

“Prendiamo atto con stupore delle dimissioni del Sig. Marcelo Bielsa, anche a nome dei suoi collaboratori, in palese violazione degli impegni assunti con i contratti sottoscritti la settimana scorsa e regolarmente depositati presso la Lega e la FIGC con i relativi adempimenti previsti. La Società si riserva ogni azione a tutela dei propri diritti. Affida la conduzione della squadra nel ritiro preparatorio al Sig. Simone Inzaghi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy