Juventus, la probabile formazione con il Bologna: rivoluzione a centrocampo

Juventus, la probabile formazione con il Bologna: rivoluzione a centrocampo

Mister Sarri potrebbe affidarsi a nuovi titolari per la prima partita di campionato della ripresa.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

In casa Juventus non è più tempo di leccarsi le ferite. La disfatta in finale di Coppa Italia ormai appartiene al passato e la formazione di Maurizio Sarri ha bisogno di gettarsela alle spalle per evitare di compromettere anche il campionato. La Lazio infatti, è alle sue calcagna e non aspetta altro che un passo falso dei bianconeri per effettuare il sorpasso in classifica. Pertanto, Cristiano Ronaldo e i suoi compagni devono assolutamente ritrovare la forma fisica e mentale di un tempo, iniziando a macinare punti già dalla prima partita che li attende in quel di Bologna, dove il tecnico juventino potrebbe optare per alcuni importanti cambi di formazione, anche in ottica Fantacalcio.

LA PROBABILE FORMAZIONE ANTI-BOLOGNA

In porta torna al proprio posto Szczesny, che in Coppa Italia aveva lasciato spazio al secondo Buffon come da tradizione in casa bianconera. La linea difensiva a quattro dovrebbe essere composta dai soliti centrali De Ligt e Bonucci, in attesa della completa ripresa di capitan Chiellini e di Demiral, mentre sugli esterni dovrebbero rivedersi Cuadrado a destra in pianta stabile e uno tra Danilo e De Sciglio adattato sulla corsia mancina per sostituire l’infortunato Alex Sandro, con il brasiliano in vantaggio sull’italiano.

A centrocampo invece, si dovrebbe assistere ai principali cambi tra i titolari visti in Coppa Italia. Si va infatti verso la bocciatura di un Pjanic davvero poco brillante nelle prime due uscite nazionali e ormai desideroso di accasarsi altrove. Al suo posto, promosso in regia Bentancur, che ha già dato prova di una buona condizione atletica. Ai lati dell’uruguagliano, dovrebbe vedersi a destra Ramsey, che dovrebbe quindi avere nuovamente la chance di partire dal primo minuto, e a sinistra uno tra Rabiot e Matuidi, con quest’ultimo sulla via della riconferma.

In attacco infine, sono chiamati al riscatto Cristiano Ronaldo e Dybala, sui quali pesano gli errori commessi dagli undici metri rispettivamente in semifinale e in finale di Coppa Italia. A completare il trio offensivo uno tra Douglas Costa e il rientrante Higuain, con l’argentino al momento in pole per consentire al brasiliano di ritirare fiato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy