Inter, Marotta: “Fiducia a Conte. Eriksen? Se non gioca sarà il primo a chiedere la cessione.”

Le parole dell’ad nerazzurro alla vigilia della partita con il Sassuolo

di Mauro Maccioni

Beppe Marotta ha parlato ai microfoni di Sky Sport alla vigilia della sfida contro il Sassuolo. E, a giudicare dalle parole, ha lanciato alcune bombe. Da Conte a Eriksen, ecco le dichiarazioni più rilevanti.

FIDUCIA A CONTE

L’ad nerazzurro ha in primis parlato del momento di difficoltà dell’Inter, e alla domanda su un’eventuale svolta, ha dichiarato che “Ogni partita deve essere giocata per ottenere l’intera posta, è scontato. Normale che il momento sia di grande difficoltà, che si supera con unità di intenti, facendo squadra in campo e fuori. E qui posso dare garanzia. Il risultato positivo aiuta, certamente”, aggiungendo poi che “Sicuramente le prestazioni devono essere migliori, ma qui sta lavorando bene Antonio Conte.

ADDIO ERIKSEN

Dichiarazione di fiducia ad Antonio Conte, dunque, a cui è seguita la domanda su Eriksen. E, anche qui, Marotta è stato piuttosto chiaro: “Il termine corretto è ‘funzionale’. Capita nel calcio che alcuni giocatori risultino non essere funzionali a quella che è una linea di gioco. A gennaio scorso abbiamo colto una grande opportunità di mercato per quello che è, a detta di tutti, un ottimo giocatore. Ma poi l’allenatore ha il diritto di mettere in campo gli undici che gli danno maggiori garanzie. Poi è chiaro che se a gennaio il giocatore non avrà preso parte ad alcune partite, proprio lui sarà il primo a chiedere di essere trasferito. Ma lo dovremo fare senza alcuna polemica, solo considerandola un’operazione di mercato positiva che non è stata funzionale fino in fondo“.

Un’apertura definitiva a una cessione, dunque, con l’Inter che sembra essersi definitivamente arresa. Il nome del sostituto non è stato rivelato, probabilmente ci sarà tempo, ma questa è un’altra storia. La notizia è che Eriksen e l’Inter, ora quasi ufficialmente, sono destinati a lasciarsi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy