Inter, idea Papu Gomez a gennaio: pronta l’offensiva

Il capitano dell’Atalanta, in rotta con il club, potrebbe raggiungere Conte

di Mauro Maccioni

Mentre dalle parti di Bergamo continuano gli strascichi e si alimentano le voci, poco più lontano, a Milano, si attende in silenzio. La partenza di Gomez è quasi certa e l’Inter monitora la situazione, pronta a fare l’affare che potrebbe dare la svolta alla corsa scudetto.

OBIETTIVO GOMEZ, MA PRIMA SI VENDE

L’Inter ci pensa seriamente e prepara il colpo in canna, con Bergamo nel mirino. La rissa tra Gasperini e Gomez, a cui sono seguite le dichiarazioni del capitano atalantino, lasciano poco spazio all’interpretazione. La rottura c’è ed è profonda, lo sanno i tifosi, i Fantallenatori, la società. Lo sa anche l’Inter, e Marotta si sta preparando al meglio per il mercato che verrà.

Prima, però, serve vendere. L’assenza delle coppe europee si fa sentire e lo stesso Conte ha dichiarato la necessità di liberarsi di ingaggi pesanti, Eriksen e Nainggolan in primis. Una volta fatti fuori “gli scarti”, allora si penserà al mercato in entrata. Gomez è l’obiettivo principale: può fare sia il trequartista che la seconda punta, fondendo tecnica e grinta. Un mix che a Conte, di certo, piace molto. Il Papu andrebbe a sostituire i due esuberi, divenendo fondamentale nella corsa scudetto. In fondo, noi Fantallenatori lo conosciamo molto bene.

L’ipotesi che ha cominciato a filtrare è anche quella di uno scambio con Vecino: il centrocampista uruguaiano non rientra nei piani del tecnico e deve ancora smaltire l’infortunio. Alla sua richiesta di riprendere il ritmo in vista della Coppa America, potrebbe coincidere una cessione proficua ad ambo le parti.

Per quanto si parli solo di voci, Gomez ci pensa. Milano non è lontana da Bergamo e il nerazzurro gli sta bene addosso. Alla fine, sarebbe una soluzione gradita da tutti quanti: l’Inter prepara l’attacco.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy