Inter, Conte studia il ruolo perfetto per Eriksen!

Inter, Conte studia il ruolo perfetto per Eriksen!

Il trequartista danese si allena da solo al centro Suning, nel frattempo Antonio Conte sta lavorando per ultimare il suo inserimento in squadra.

di Daniele Petrelli

Quale sarà alla fine il punto d’incontro fra Christian Eriksen e mister Conte? L’allenatore si adatterà al calciatore o viceversa? La soluzione all’enigma non sembra così vicina. Ad oggi, l’unica certezza è che il danese non può fare la mezzala. Il furore richiesto in quel ruolo dal mister non sembra essere nelle sue corde, ripiega con troppa leggerezza e non riesce ad opporsi con veemenza all’avversario. Contro il Ludogorets, Eriksen ha giocato quarto a sinistra in un 4-4-2: l’esperimento però non ha suscitato grandi entusiasmi.

4-3-1-2 E POCO ALTRO

Il modulo più congeniale al danese è il 4-3-1-2 e non è una novità. Eriksen è un trequartista moderno ma classico, un campione che per rendere al meglio deve giocare nel ruolo che preferisce. L’idea di Conte di piazzarlo nel suo collaudato 3-5-2 non ha portato i risultati attesi. Ancora non è dato sapersi quando ripartirà il campionato, ma quando l’Inter tornerà in campo, il mister avrà dovuto ultimare l’inserimento di Eriksen e lo staff nerazzurro sta lavorando alacremente proprio in questo senso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy