Inter, Ausilio a Londra per Lukaku che si allena a parte

Inter, Ausilio a Londra per Lukaku che si allena a parte

Il dirigente nerazzurro cerca di chiudere l’affare con il Manchester United

di Stefano Martelli, @Ste1983NO

Lukaku vuole l’Inter e Conte vuole Lukaku. L’attaccante belga ha iniziato la stagione con la maglia del Manchester United, ma già nella giornata di oggi non si è allenato con il resto del gruppo ma in una sessione di palestra e cyclette, comunicando chiaramente quale sia la sua intenzione, cioè quella di lasciare la squadra.

Ausilio, dirigente dell’Inter, è a Londra per parlare con il Manchester United, squadra che detiene il cartellino di Romelu Lukaku. L’offerta dell’Inter è di 70 milioni di euro pagabili in tre anni, con la prima rata più consistente rispetto alle altre e hanno la volontà del giocatore di raggiungere Antonio Conte. La richiesta della squadra inglese è di 75 milioni e hanno l’intenzione di incassare il denaro nel minor tempo possibile. Trattativa difficile che si può chiudere o bloccare da un momento all’altro, con la Juventus che ha già fatto un tentativo di disturbo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy