Inforunio Dijks, il lungo stop e la nota del Bologna: i dettagli

L’olandese si è operato al secondo dito del piede destro.

di Mauro Maccioni

Dijks e il campo sono sempre lontani, proprio come un anno fa, quando l’infortunio al costato prima, e quello al piede poi, lo hanno limitato per mesi. Ed eccoci di nuovo alle prese con un nuovo recupero: ma quanto starà fuori Dijks?

CONTROVERSIA RECUPERO

Partiamo con le cose certe, per poi addentrarci in un dubbio che gira da qualche ora. Dijks si è, innanzitutto, operato al secondo dito del piede destro, lo stesso dello scorso campionato, il che ad indicare un recupero mai pienamente avvenuto. Quanto starà fuori, è la domanda successiva. Il Bologna, lunedì 5 ottobre, aveva comunicato il tempo di recupero: 2 mesi, non di più, non di meno. Ma oggi, il Corriere dello Sport ha rilasciato un articolo che ribalta la situazione, parlando di un iter di circa 4 mesi, a cui si aggiunge l’ovvio periodo di recupero della forma. E Dijks, di fatto, sarebbe disponibile solo nella parte finale della stagione. Una notizia che aveva allarmato tutti, tifosi del Bologna in particolare che, però, sono stati rassicurati dallo stesso club. Con una nota rilasciata sul proprio sito ufficiale, i rossoblu hanno infatti confermato i tempi di recupero comunicati lunedì, andando smentendo, difatti, l’articolo del Corriere dello Sport. Una controversia in cui è ancora difficile capire chi dica la verità: quel che è certo è che Dijks dovrà rimanere fermo per almeno altri due mesi, a cui si aggiunge un lungo periodo di riabilitazione fisica. E l’olandese, come l’anno scorso, passerà l’inverno senza toccare l’erba.

DIJKS, LA NOTA DEL BOLOGNA

In relazione all’articolo apparso oggi sul Corriere dello Sport-Stadio dal titolo “Dijks fuori 4 mesi. Bologna nei guai”, il Bologna Fc 1909 ribadisce che in seguito all’intervento al secondo dito del piede destro, il quadro clinico attuale del giocatore si attesta su tempi di recupero di circa 2 mesi, come comunicato lunedì 5 ottobre.

Attiva Magic, il fanta-concorso con il montepremi più ricco d’Italia, vinci una Jaguar e diventa il Magic Allenatore più famoso d’Italia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy