Napoli, Insigne lascia il ritiro dell’Italia: i dettagli

Il folletto napoletano ha abbandonato Coverciano. Al suo posto il ct Mancini ha chiamato Grifo.

di Carlo Cecino, @CarloCecino

Le sensazioni negative sono state confermate. Lorenzo Insigne, convocato dal ct dell’Italia Roberto Mancini per le due gare di qualificazione ad Euro 2020 contro Armenia e Finlandia, ha fatto ritorno a Napoli dopo un solo giorno di permanenza a Coverciano a causa del problema fisico che lo aveva costretto al cambio nel match di sabato scorso contro la Juventus.

Mancini per rimpiazzare Insigne ha chiamato l’attaccante del Friburgo Vincenzo Grifo. Ecco il comunicato ufficiale della FIGC in merito: “Lorenzo Insigne ha lasciato il raduno della Nazionale: l’attaccante del Napoli, indisponibile per le trasferte in Armenia e Finlandia, ha fatto rientro al proprio club per seguire le cure del caso. Dovrebbe trattarsi di un risentimento muscolare al flessore destro. Sicuramente in questi giorni lo staff medico partenopeo valuterà bene il problema occorso al capitano napoletano. Dalle prime sensazioni, tuttavia, non dovrebbe essere di nulla di grave ed Insigne proverà a rientrare alla terza giornata di Serie A dopo la sosta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy