Napoli, infortunio per Milik: ricaduta all’inguine

Napoli, infortunio per Milik: ricaduta all’inguine

L’attaccante dei partenopei out per scongiurare la pubalgia.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

Allarme Arek Milik in quel di Napoli. E no, stavolta non c’entra l’ammutinamento dell’intera squadra, bensì si tratta di un riacutizzarsi del vecchio problema all’inguine per il centravanti polacco. Stando a quanto divulgato da Il Corriere dello Sport infatti, questa mattina il numero 99 partenopeo ha iniziato un ciclo di terapie per via di una tendinite al pube, che già gli si era manifestata durante la preparazione estiva in occasione di una delle due amichevoli con il Barcellona. Al momento, si spera che le cure riescano a fargli scongiurare la pubalgia, anche se non è ancora ugualmente possibile stabilire i tempi di recupero.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy