Milan, infortunio Duarte: frattura del calcagno e lungo stop

Il difensore brasiliano si è operato oggi in Svezia: tornerà fra 3/4 mesi.

di Carlo Cecino, @CarloCecino

Il Milan perde il suo centrale difensivo di scorta per almeno tre mesi. Leo Duarte infatti, oggi si è operato per la frattura del calcagno e tornerà solamente a marzo 2020. Ecco il comunicato apparso sul sito ufficiale dei rossoneri:

AC Milan comunica che nella giornata odierna Léo Duarte è stato sottoposto a intervento chirurgico per la frattura del calcagno all’inserzione del tendine achilleo sinistro presso la Alfredson Tendon Clinic di Umeå (Svezia). L’operazione, eseguita dal Prof. Håkan Alfredson alla presenza del Responsabile Sanitario del Club Stefano Mazzoni, è perfettamente riuscita. I tempi di recupero sono stimati in 3/4 mesi“.

Ecco quindi che il rientrante Caldara scala di una posizione nelle gerarchie di mister Pioli e si candida come principale riserva del duo titolare Musacchio-Romagnoli.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy