Inter, Handanovic vicino al ritorno in campo

Inter, Handanovic vicino al ritorno in campo

Samir Handanovic sta per tornare in campo e punta la Juventus.

di Massimo Angelucci

Il calvario del portiere dell’Inter Samir Handanovic sta per terminare. Il portiere slovacco non aveva mai fatto assenze così prolungate da quando è arrivato a Milano: sei assenze consecutive tra campionato e coppe sono davvero qualcosa di anomalo per il portiere ex Udinese. Da quel 31 gennaio, giorno dell’infortunio al mignolo della mano sinistra, sono passati 26 giorni e, nonostante il rientro sia ormai vicino per il portiere nerazzurro, ad Appiano Gentile la parola d’ordine è “prudenza”. Non si vogliono correre rischi inutili e la priorità dalle parti della Milano nerazzurra, inutile nasconderlo, è quella di schierarlo titolare nel big match in programma domenica sera contro la Juventus.

NUOVI ESAMI PER “BATMAN”

Nelle prossime ore, il portiere nerazzurra si sottoporrà a nuovi esami strumentali e da questi nuovi esami dovrebbe arrivare, il condizionale è d’obbligo, il nulla osta per l’impiego del portiere slovacco sia per quanto riguarda gli allenamenti, sia, soprattutto, per quanto riguarda il derby d’Italia. Per domani sera contro il Ludogorets, partita di ritorno valida per i sedicesimi di finale di Europa League, ci sarà ancora spazio per Daniele Padelli, poi dipenderà dall’esito dei nuovi esami e dall’evoluzione dell’infortunio. Intanto Handanovic continuerà ad allenarsi precauzionalmente con il tutore che avvolge il mignolo infortunato, nella speranza, dalle parti di Appiano Gentile, che siano gli ultimi giorni senza la saracinesca slovacca in campo, un rinforzo necessario se si vuole proseguire nel sogno scudetto.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy