Il caffè del +3, le news fantacalcio del 29/01/2016

Il caffè del +3, le news fantacalcio del 29/01/2016

Iniziamo bene la giornata con le notizie del fantacalcio più rilevanti di oggi

di Fabio Di Lenardo

Buongiorno a tutti i fantacalcisti, mentre vi prendete il vostro caffè o il vostro cappuccino al posto del solito giornale vi facciamo leggere le ultime news sul fantacalcio, per essere da subito informati sulla prossima importantissima giornata. Dettaglio squadra per squadra con tutte le ultime notizie per essere sempre aggiornati.

Fantacalcio, tutte le novità squadra per squadra

ATALANTA: Recuperato Papu Gomez. Potrebbe già partire dall’inizio il neo-acquisto Borriello, possibile uno spezzone-passerella per Denis, ormai sicuro partente. Ancora indisponibile Pinilla.
BOLOGNA: Dopo i buoni risultati conseguiti in trasferta, ai rossoblù non resta che sfatare il tabù Dall’Ara dove ha raccolto soltanto un punto nelle ultime tre partite. Il tridente che dovrà cercare di scardinare la difesa doriana sarà formato da Mounier, in vantaggio su Rizzo, Destro e il super Giaccherini di questi tempi, vero top di ruolo a centrocampo.
CARPI: Dato per certo il forfait di Letizia, ballottaggio tra Daprelà e Suagher per sostituirlo. Il primo è di ruolo, se invece giocasse il secondo andrebbe al centro con Romagnoli, facendo scalare a sinistra Gagliolo.
CHIEVO:  Con Meggiorini infortunato e Paloschi ormai prossimo a fare le valigie destinazione Swansea, sarà Mpoku-Inglese l’inedita coppia d’attacco che dovrà sfidare la corazzata bianconera.
EMPOLI: Nella sfida agli ex Sarri, Valdifiori e Hysaj, perdura lo stato di emergenza del reparto difensivo. Dalla giornata di ieri si è avuto fortunatamente qualche piccolo segnale positivo. Tonelli dovrebbe riuscire a recuperare dal dolore al tendine rotuleo ed essere in campo. Migliora anche Costa dopo la ricaduta del problema muscolare, difficile vederlo in campo ma andrà comunque in panchina. Possibile esordio per Camporese, unico al 100%.
FIORENTINA: Ancora out Badelj, potrebbe essere giunta l’ora di Tino Costa dal primo minuto. Marcos Alonso ancora non al 100%, ballottaggio con Pasqual che parte in leggero vantaggio.
FROSINONE: Primi allenamenti per Bardi che ieri ha conosciuto i nuovi compagni e ha preso parte alla sessione pomeridiana. Ancora lavoro a parte per Tonev, Carlini, Crivello e Longo.
GENOA: Più grave del previsto l’affaticamento muscolare patito da Rigoni. Il centrocampista difficilmente sarà in campo domenica contro la Fiorentina, per lui al massimo panchina. Al suo posto ci sarà lo svizzero Dzemaili.
INTER: In attacco si farà di tutto per recuperare Perisic dopo l’infortunio alla caviglia che già gli ha fatto saltare la gara di Coppa contro la Juventus. Non dovesse farcela, Biabiany favorito su Jovetic e Palacio.
JUVENTUS: Problema al polpaccio per Mandzukic che sarà costretto a saltare la trasferta di Verona. Al suo posto ci sarà Morata, galvanizzato dalla doppietta realizzata in Coppa contro l’Inter.
LAZIO: Già fuori per questa giornata per squalifica, anche infortunio per Radu che ha subito una lesione di primo grado del bicipite femorale. Dovrà stare fermo circa due settimane. Pioli sta pensando a rilanciare Felipe Anderson come titolare. Il sacrificato dovrebbe essere Keita.
MILAN: Ballottaggio a destra tra Honda e Kucka, con lo slovacco che pare in vantaggio per garantire più muscoli contro la mediana nerazzurra. In attacco confermati Bacca e Niang, con Luiz Adriano e Balotelli in panchina.
NAPOLI: Attimi di preoccupazione per il Pipita. Durante l’amichevole anti-omofobia contro il Positano, l’attaccante argentino si è accasciato a terra a seguito di un colpo al polpaccio. Nulla di grave, oggi si allenerà regolarmente, e domenica sarà pronto a sfidare la difesa empolese. Operato Grassi al menisco mediale del ginocchio destro, per lui si prevedono 3 settimane di stop.
PALERMO: Confermata la formazione che ha strapazzato l’Udinese la scorsa domenica, con Struna a destra della difesa a quattro in vantaggio su Morganella e Quaison a sinistra dell’attacco a tre che vedrà impiegati anche i senatori Vazquez e Gilardino.
ROMA: Florenzi ancora indisponibile, quasi certo il suo forfait per domenica. Al suo posto ballottaggio tra Torosidis, favorito, e Maicon che da ieri è rientrato regolarmente in gruppo. Da ieri a Trigoria anche il nuovo rinforzo difensivo per Spalletti. Ervin Zukanovic è un nuovo giocatore delle Roma, oggi le firme.
SAMPDORIA: Potrebbe subito esordire il neo-acquisto Ranocchia. L’ex interista è in vantaggio su Silvestre per affiancare Moisander. Sempre in difesa, probabile forfait di De Silvestri ancora acciaccato. Considerata anche la squalifica di Cassani, rebus terzino destro da risolvere per mister Montella.
SASSUOLO: Con capitan Missiroli ancora infortunato, toccherà al giovane Pellegrini il posto di mezzala destra, con Magnanelli regista e Duncan a sinistra. In attacco ci si affiderà all’estro di Berardi, nella speranza che ritrovi la via del gol, smarrita da troppo tempo.
TORINO: Sarà Jansson ad avere l’incombenza di sostituire il totem Glik al centro della difesa. Per le fasce, sicuro il rientro in campo di Bruno Peres che molto probabilmente si accomoderà a sinistra, per lasciar spazio sul lato opposto a Zappacosta. Panchina per Molinaro ed Avelar.
UDINESE: Fiducia rinnovata a Colantuono, ma saranno decisive le prossime tre gare. Per domenica importante rientro in difesa di Danilo che farà tornare in panchina Piris. Permangono i dubbi sulla composizione del centrocampo, con parecchi giocatori a contendersi una maglia. Sicuro al 100% soltanto il ghanese Badu.
VERONA: Rebic in forte dubbio per problemi alla spalla. Ancora indisponibile Souprayen, lo sostituirà Pisano. Recuperato Gollini che sarà regolarmente tra i pali. Differenziato per Siligardi. Dopo le firme di mercoledì, potrebbe esserci subito l’esordio per Marrone, che in prima battuta sembrava destinato alla tribuna.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy