Il caffè del +3, le news fantacalcio del 26/11/2015

Il caffè del +3, le news fantacalcio del 26/11/2015

Iniziamo bene la giornata con le notizie del fantacalcio più rilevanti di oggi

di Redazione Fantamagazine

Buongiorno a tutti i fantacalcisti, mentre vi prendete il vostro caffè o il vostro cappuccino al posto del solito giornale vi facciamo leggere le ultime news sul fantacalcio, per essere da subito informati sulla prossima importantissima giornata. Dettaglio squadra per squadra con tutte le ultime notizie per essere sempre aggiornati.

Fantacalcio, tutte le novità squadra per squadra

ATALANTA: Torna Pinilla dopo la squalifica. Importante il suo rientro, vista l’astinenza dal gol in trasferta che ormai si protrae da quattro partite. L’ultima rete messa a segno lontano dalle mura amiche, risale infatti alla gara di Empoli, peraltro unica vittoria esterna ottenuta fin ora dai nerazzurri. Per la difesa da segnalare il rientro di Toloi. Out Bellini.
BOLOGNA: Dorsalgia acuta per Rossettini che è in dubbio per la trasferta di sabato a Torino. Vista anche l’assenza di Maietta, ancora non recuperato dopo la frattura alle ossa nasali, in difesa quasi obbligata la coppia Gastaldello – Oikonomou. In attacco, per sostituire lo squalificato Destro si pensa a Mancosu.
CARPI: Lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro per Igor Bubnjic. Il difensore croato dovrà fermarsi per 4-5 mesi. Per la gara col Genoa out anche Bianco e Spolli, in dubbio l’ex Borriello che in questi giorni ha lavorato a parte.
EMPOLI: Ancora ai box Mario Rui e Pucciarelli fermati entrambi da problemi muscolari. Oggi dovrebbero riprendere l’attività regolarmente. Non dovrebbero esserci problemi per domenica contro la Lazio.
FIORENTINA:  Gara fondamentale per il passaggio del turno di Europa League. I viola si presentano a Basilea con la formazione tipo. Nessun turnover quindi per Sousa, pur avendo lunedì prossimo la sfida al Mapei Stadium contro l’ostico Sassuolo.
FROSINONE: Nella seduta di ieri hanno lavorato a parte Russo e Pavlovic. Primo allenamento per il neo acquisto Ajeti.
GENOA:  Dopo la squalifica e i vari infortuni, si rivede in gruppo Pandev.
INTER: Uno dei segreti del primo posto in solitaria si chiama Adem Ljajic. Con lui in campo l’Inter ha prodotto quasi la metà delle reti messe a segno. Tre gli assist confezionati fin ora, score di tutto rispetto, ma non quanto il fatto che dai suoi piedi sono partiti 21 passaggi che hanno mandato al tiro un compagno di squadra. In questa statistica è il migliore di tutta la seria A. Mancini sta anche pensando ad un tridente leggero con lui assieme a Perisic e Jovetic con Icardi in panchina.
JUVENTUS: Grazie a un gol di Mandzukic e alle parate di Buffon, la Juventus si è qualificata per gli ottavi di Champions. Per l’attaccante croato da registrare un problema muscolare. Dopo l’iniziale panchina di ieri sera, favorito Morata per partire dall’inizio nella trasferta di domenica prossima a Palermo. Ballottaggio Evra – Alex Sandro per la fascia sinistra.
LAZIO: Forte torcicollo per Felipe Anderson che non è potuto scendere in campo nell’allenamento di ieri. Lo staff medico laziale lo sta curando farmacologicamente, ma è improbabile un suo impiego questa sera nella gara di Europa League contro il Dnipro. In giornata verranno fatte ulteriori valutazioni e si saprà se ci saranno possibilità di recuperarlo per la gara di campionato a Empoli. Ampio turnover per stasera, tra i titolari soliti probabile l’utilizzo del solo Candreva.
MILAN: Dietrofront Milan. Dopo le dichiarazioni rilasciate da Mihajlovic a Milan Channel, in cui parlava del 4-4-2 come un modulo in prospettiva, ma che nell’immediato si sarebbe affidato ancora al 4-3-3, nell’allenamento di ieri si è tornati a provare le due punte con Niang a far coppia con Bacca. Il francese si giocherà una maglia con Luiz Adriano per affiancare domenica il centravanti colombiano.
NAPOLI: Come annunciato i giorni scorsi, ampio spazio alle riserve nella gara di stasera a Bruges. Dei titolari verrà impiegato il solo Koulibaly, che ha saltato la scorsa giornata di campionato causa squalifica.
ROMA: Dopo la sberla di Champions, il tecnico Garcia è sotto accusa. Non dovesse accedere agli ottavi, la dirigenza starebbe pensando ad un clamoroso esonero. Per domenica torna De Rossi e verrà data un’ulteriore chance a Iturbe. Potrebbe essere l’ultima, prima di valutare una cessione durante il mercato di gennaio, col Bologna che ha chiesto informazioni in merito.
SAMPDORIA: Rumors di mercato danno per forte l’interessamento della società blucerchiata per il bianconero Rugani. Il giovane difensore potrebbe accasarsi a Genova in prestito nel mercato di gennaio.
SASSUOLO: Prima delle tre giornate senza Domenico Berardi. Per sostituirlo ballottaggio a quattro tra Politano, Floro Flores, Floccari e Falcinelli.
TORINO: Dopo Maxi Lopez, altri quattro rinnovi siglati nella giornata di ieri. Bovo, Gazzi, Moretti e Vives hanno prolungato i loro contratti fino al 30 giugno 2017.
UDINESE: Clamorosa indiscrezione uscita dall’ambiente empolese. La società toscana ha ricevuto un no da parte dell’entourage di Di Natale in merito ad un suo trasferimento in maglia azzurra. Niente di strano se alla base di tutto non ci fosse un clamoroso ritiro anticipato del campione bianconero, prima della fine del campionato. Più probabile che si tratti solamente di una boutade, difficile pensare che il capitano non porti a termine la stagione. Ma intanto se ne parla.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy