Il caffè del +3, le news fantacalcio del 25/11/2015

Il caffè del +3, le news fantacalcio del 25/11/2015

Iniziamo bene la giornata con le notizie del fantacalcio più rilevanti di oggi

di Redazione Fantamagazine

Buongiorno a tutti i fantacalcisti, mentre vi prendete il vostro caffè o il vostro cappuccino al posto del solito giornale vi facciamo leggere le ultime news sul fantacalcio, per essere da subito informati sulla prossima importantissima giornata. Dettaglio squadra per squadra con tutte le ultime notizie per essere sempre aggiornati.

Fantacalcio, tutte le novità squadra per squadra

ATALANTA: Recuperato Toloi dopo l’assenza di domenica contro il Torino. Differenziato per Dramè e Bellini. Non c’è pace per la difesa orobica.
BOLOGNA: Destro squalificato per domenica, al suo posto giocherà Mancosu. Difficile un recupero per Maietta dopo la frattura alle ossa nasali rimediata contro la Roma. Si prospettava un utilizzo con maschera protettiva, ma si va verso il forfait. Sul fronte mercato, da registrare gli interessamenti verso Iturbe e Biabiany. Specie quest’ultimo ha incontrato i favori di Donadoni che lo ha avuto a Parma e ne ha tessuto le lodi pubblicamente.
CARPI: Ancora lavoro a parte per Marco Borriello. Con lui anche il difensore Spolli. Problemi fisici per Bubnjic che verrà valutato in giornata. Differenziato per Marrone.
FIORENTINA:  In dubbio per domani Borja Valero uscito acciaccato dal match di domenica scorsa contro l’Empoli. Per Sousa è un giocatore fondamentale, e farà di tutto per recuperarlo e averlo in campo a Basilea dove la Fiorentina si giocherà un’importante fetta di qualificazione.
FROSINONE: Chibsah e Tonev sono rientrati in gruppo. Ancora differenziato invece per il laterale Pavlovic. Domani verrà presentato il nuovo acquisto Ajeti, difensore albanese classe ’93, già nel giro della nazionale maggiore.
GENOA: Il giudice sportivo si è pronunciato. Una giornata di squalifica per Perotti che quindi salterà soltanto la gara interna col Carpi.
INTER:  Risparmiati tutti i big nel Torneo San Nicola. Bene Palacio che ha dato i due assist per i gol di Manaj e Guarin nel 2-0 al Bari.
JUVENTUS: Per stasera Allegri sta pensando al 3-5-2 col rientro di Evra che ha recuperato dai problemi fisici. Ballottaggio a tre per i due posti in attacco. Dybala e Morata favoriti su Mandzukic. Out Hernanes, Khedira e Cáceres.
LAZIO: Ampio turnover per Pioli nella formazione che giovedì affronterà il Dnipro all’Olimpico. Basta un punto per la qualificazione, spazio quindi a Berisha, Konko, Mauricio, Radu, Cataldi, Kishna e Matri. Possibilità anche per Morrison. Lo spagnolo Keita Balde ha scelto di giocare per il Senegal, suo paese di origine.
MILAN: Il paventato 4-4-2 verrà per ora rimandato. Mihajlovic ha dichiarato che per sabato contro la Sampdoria adotterà ancora il 4-3-3. Si profila dunque l’ennesima panchina per Luiz Adriano. Nel torneo San Nicola disputato ieri contro Bari e Inter, si è messo in luce Poli che ha deciso la finale contro i cugini largamente rimaneggiati. Problemi fisici per Honda, che non ha partecipato al torneo, e Niang.
NAPOLI: Per la gara di Europa League nemmeno convocati Jorginho, Albiol, Reina e Higuain. A Bruges si giocherà a porte chiuse per l’allarme terrorismo. Squadra blindata in albergo.
PALERMO: Problemi fisici risolti per Rigoni che quindi sarà titolare contro la Juventus. Confermati Goldaniga in difesa e Brugman in regia, Ballardini potrebbe dare una chance anche a Chochev, ultimamente poco impiegato.
ROMA: Goleada al Camp Nou. I giallorossi travolti dai marziani catalani. Gol della bandiera di Dzeko che però in precedenza aveva sbagliato un rigore ed un’occasione clamorosa al 12° alzando sopra la traversa un ottimo invito di Nainggolan. L’anno scorso la sberla presa dal Bayern fu l’inizio della crisi che lanciò la Juventus verso un facile scudetto. La storia si ripeterà anche quest’anno o sapranno reagire? De Rossi risparmiato, si cercherà di recuperarlo per la gara con l’Atalanta.
SAMPDORIA: Per Montella inizio in salita. Il tecnico ha dichiarato che c’è molto da lavorare e migliorare, soprattutto in trasferta dove al momento si è raccolto soltanto le briciole. Sabato a San Siro servirà un’inversione di tendenza.
SASSUOLO: Come si temeva, confermate le tre giornate di squalifica per Berardi. La società ha deciso di non presentare ricorso.
TORINO: L’attaccante Maxi Lopez ha prolungato il suo accordo coi granata fino al 2018. Ora si attende anche la firma del “Gallo” Belotti. Trattativa in corso.
VERONA: In vista della delicatissima trasferta a Frosinone, Mandorlini recupera Ionita e Souprayen. Out invece Albertazzi. Per il tecnico potrebbe essere l’ultima chiamata. Dopo Guidolin, si è fatto avanti anche il nome di Del Neri come possibile sostituto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy