Il caffè del +3, le news fantacalcio del 19/11/2015

Il caffè del +3, le news fantacalcio del 19/11/2015

Iniziamo bene la giornata con le notizie del fantacalcio più rilevanti di oggi

di Redazione Fantamagazine

Buongiorno a tutti i fantacalcisti, mentre vi prendete il vostro caffè o il vostro cappuccino al posto del solito giornale vi facciamo leggere le ultime news sul fantacalcio, a due giorni dalla prossima importantissima giornata. Dettaglio squadra per squadra con tutte le ultime notizie per essere sempre aggiornati.

Fantacalcio, tutte le novità squadra per squadra

ATALANTA: Oltre a Dramè, out anche Toloi che in settimana aveva lavorato a parte. Difesa rimaneggiata quella che affronterà domenica il Torino.
BOLOGNA: Flebili speranze di recupero per Destro. Ci sono le possibilità di un suo impiego part-time. In difesa rientra Oikonomou, ma resta in dubbio Maietta.
CARPI: Biancorossi che si apprestano ad affrontare il Chievo con un ballottaggio sulla fascia sinistra. Per Mister Castori, dubbio tra Pasciuti e Di Gaudio.
EMPOLI: Ottimismo per Saponara e Pucciarelli che però rimangono ancora in dubbio. Dioussè recuperato in cabina di regia.
FIORENTINA:  Babacar si candida per una maglia da titolare contro l’Empoli. Kalinic è rientrato soltanto ieri dagli impegni con la nazionale. L’attaccante senegalese potrebbe avere una chance dal primo minuto e sfruttare le doti che fin’ora, pur con sole 6 presenze, lo pongono al sesto posto tra gli attaccanti con una FM di 8,33 frutto dei 4 gol messi a segno. Nessuna riserva produce quanto lui. Giocasse titolare schieratelo senza remore.
FROSINONE: Oltre a Russo che lamenta una frattura alla mano, anche Pavlovic ha lavorato a parte e non ci sarà a San Siro contro l’Inter. Rientrati Gucher e Verde dagli impegni con le nazionali. Il primo ha lavorato subito in gruppo, per il secondo previsto un allenamento di scarico.
GENOA: Recuperato Dzemaili. Il regista svizzero sarà a disposizione di Mister Gasperini per il match casalingo contro il Sassuolo.
INTER: Dopo la sconfitta nello spareggio contro l’Ucraina, Handanovic chiude con la nazionale slovena. Per lui 11 anni e un mondiale giocato nel 2010 in Sud Africa. Per Santon ematoma nella regione del tendine d’Achille. Si susseguono le voci di mercato riguardanti i nazionali Candreva e Pirlo.
JUVENTUS: La Juventus non “mostra” più i muscoli. La sosta delle nazionali ha restituito ai bianconeri quattro infortunati di cui tre con problemi muscolari. Lichtsteiner, Buffon e Cáceres sono tutti in dubbio per la gara di sabato col Milan. Il pendolino svizzero è quello che preoccupa di meno e che avrà più chance di essere in campo. Ai tre va aggiunto Mandzukic che ha subito una lieve distorsione alla caviglia nella gara contro la Russia. Anche lui in forte dubbio. Buffon in primis farà di tutto per esserci visto che oggi è il 20° anniversario del suo esordio in serie A. Festeggiarlo incontrando la stessa squadra contro cui esordì nel lontano 1995 sarebbe il massimo.
LAZIO: Djordjevic in pole su Matri per sostituire Klose che lamenta problemi alla caviglia.
MILAN: Tutto ok per Balotelli. L’intervento di ieri a Monaco di Baviera è riuscito perfettamente, si prospetta un recupero nell’arco di quattro settimane circa. Oggi rientra Bacca. L’attaccante colombiano ha anticipato di un giorno il rientro a Milanello e sarà in campo sabato contro la Juventus. Niente da fare invece per Bertolacci che lamenta ancora dolori al ginocchio infortunato. Recuperati Abate, Mexes e Alex.
NAPOLI: Attacco decimato in casa partenopea, quantomeno per quanto riguarda i “rincalzi”. Gabbiadini ha subito un trauma alla caviglia destra che lo terrà fermo per una settimana. Per Mertens, edema post traumatico alla coscia. Oggi è previsto il rientro di Higuain.
PALERMO: Esordio in panchina per Ballardini contro la Lazio, che il tecnico allenò nel 2009-2010.
ROMA: Contro il Bologna De Rossi ci sarà. Improbabile un impiego di Gervinho dopo i problemi muscolari patiti nella gara contro la Liberia. L’attaccante oltretutto non è ancora rientrato a Roma, arrivo previsto oggi a Fiumicino per le ore 12:00. Si va verso un tridente d’attacco formato da Dzeko, Iago Falque e Iturbe. Possibile anche l’avanzamento di Florenzi con Iturbe dalla panchina.
SAMPDORIA: Contro l’Udinese, possibile l’impiego di Cassano a gara in corso. Out Correa, Mesbah, Coda e Krsticic.
SASSUOLO: Zero minuti ma grande soddisfazione per Acerbi, in rientro dal ritiro della nazionale.
TORINO: Peres e Jansson rientrati in gruppo. Ormai è un caso l’infortunio di Avelar, il laterale brasiliano è ancora out dal 13 settembre.
UDINESE: Colantuono recupera Domizzi per la difesa. Difficile un suo impiego da titolare. Gli infortunati Kone, Zapata e Guilherme saranno in mezzo ai tifosi durante la gara contro la Sampdoria.
VERONA: A due mesi dall’infortunio, Toni ha ripreso ad allenarsi e sarà presente per la gara contro il Napoli. Per lui si prospetta una partenza dalla panchina. Non si esclude un impiego a gara in corso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy