Il caffè del +3, le news fantacalcio del 11/12/2015

Il caffè del +3, le news fantacalcio del 11/12/2015

Iniziamo bene la giornata con le notizie del fantacalcio più rilevanti di oggi

di Redazione Fantamagazine

Buongiorno a tutti i fantacalcisti, mentre vi prendete il vostro caffè o il vostro cappuccino al posto del solito giornale vi facciamo leggere le ultime news sul fantacalcio, ad un solo giorno dalla prossima importantissima giornata. Dettaglio squadra per squadra con tutte le ultime notizie per essere sempre aggiornati.

Fantacalcio, tutte le novità squadra per squadra

ATALANTA: Stagione finita per Carmona. Il problema all’anca che il centrocampista cileno si sta trascinando da tempo, dovrà essere risolto chirurgicamente. Tempi di recupero stimati in 5-6 mesi, appuntamento quindi alla prossima stagione. Ipotesi Rigoni per il mercato di gennaio. Recuperato Bellini che andrà in panchina. Ballottaggi in difesa tra Toloi-Cherubin e Raimondi-Masiello.
BOLOGNA: Nell’allenamento di ieri, rientrato regolarmente in gruppo Matteo Mancosu.
CARPI: Come previsto, Borriello recuperato per la trasferta di Empoli. Per gennaio, in uscita il portiere Benussi e possibile arrivo di Scuffet qualora venisse liberato anche Brkic.
CHIEVO: Dopo la buona prova di Frosinone, confermato in avanti Paloschi arrivato a quota 40 gol in maglia gialloblu.
EMPOLI: Problemi agli adduttori per Saponara, che comunque stringerà i denti e sarà in campo regolarmente. Probabile sostituzione nel secondo tempo.
FIORENTINA: Missione compiuta e qualificazione archiviata grazie alla rete di Babacar. Ora obbiettivo Juventus col rientro dei titolari. Risparmiati ieri Kalinic, Ilicic e Rodríguez. Poco impiegati Vecino e Bernardeschi.
FROSINONE: Recuperato Dionisi dopo la botta alla caviglia subita in allenamento. Sarà regolarmente in campo domani a Palermo. Gucher tornerà titolare, a fargli spazio sarà Sammarco.
GENOA: Affaticamento muscolare per l’argentino Perotti. Ancora in dubbio per domani, ma le possibilità di vederlo in campo sono ottimistiche. Non dovesse farcela, ballottaggio Pandev-Gakpè per sostituirlo. Si rivede in gruppo Munoz.
INTER: Ipotesi difesa a tre per la gara di Udine con l’inserimento di Juan Jesus al fianco di Murillo e Miranda. In attacco, ballottaggio tra Icardi e Jovetic per far coppia con Ljaijc. Handanovic miglior portiere d’Europa. Oltre ad essere il meno battuto della serie A, ha parato l’85,25% dei tiri subiti. Nessuno ha fatto meglio nei cinque più importanti tornei del vecchio continente.
JUVENTUS: Rinnovo fino al 2020 per Alvaro Morata, con aumento di 1 milione a stagione. Sarà lo stimolo giusto per rivedere il giocatore determinante della scorsa stagione? Intanto la coppia d’attacco per la Fiorentina sarà ancora formata da Mandzukic e Dybala. Khedira recuperato dovrebbe essere in campo, in alternativa pronto Sturaro. Anche Cáceres è migliorato e andrà in panchina.
LAZIO: Buon pari in terra francese per la Lazio. In gol Matri che lunedì si riaccomoderà in panchina per far spazio a Klose. Pioli per ora conserva la panchina, ma sarà fondamentale non sbagliare la gara con la Sampdoria.
MILAN: In attacco spazio alla coppia Bacca-Luiz Adriano. Fuori Cerci che sarà rimpiazzato sulla fascia destra da Niang. Possibile convocazione per Bertolacci e Balotelli, entrambi dovrebbero andare in panchina per poi rientrare in coppa contro la Sampdoria. A centrocampo, De Jong favorito su Kucka.
NAPOLI: Altra serata di Coppa trionfale per il Napoli. Cinquina rifilata al Legia, sesta vittoria su sei partite e 22 gol realizzati. Mertens sugli scudi, doppietta per lui. Per domenica, spazio nuovamente alla formazione titolare, ormai collaudatissima.
PALERMO: Una clamorosa indiscrezione darebbe per probabile il reintegro di Iachini e il conseguente ben servito a Ballardini. Intanto pare ufficiale per gennaio l’addio al difensore El Kaoutari.
ROMA: In vista della partitissima del San Paolo, nervi tesi in casa Roma. Ai fischi dei tifosi si deve aggiungere l’acceso diverbio tra Manolas e Pjanic al termine della gara col Bate. Gervinho out per Napoli, brutta la gestione dell’infortunio dell’attaccante ivoriano, rimesso in campo troppo presto ed ora perso per un tempo ancora da definire. Rientra in gruppo Totti, fermo ormai dal 26 settembre.
SAMPDORIA: Rientrato in gruppo il difensore Coda, out invece Krsticic. Recuperato anche Correa che sarà convocato dalla nazionale argentina.
SASSUOLO: Ancora differenziato per Magnanelli, Terranova e Peluso. Si è rivisto in gruppo Gazzola.
TORINO: Dopo la partita con la formazione Berretti, si è rivisto in gruppo Avelar. Sarà convocato e andrà in panchina. In attacco ballottaggio a tre con Quagliarella, Belotti e Maxi Lopez. Favoriti i primi due, col Galinha pronto a subentrare.
UDINESE: Badu va verso il forfait. Il centrocampista ghanese anche ieri si è allenato a parte e difficilmente potrà scendere in campo domani sera contro l’Inter. Al suo posto pronto Bruno Fernandes. Anche Di Natale ha lavorato a parte, ma questa non è una novità. Rimane il ballottaggio con Aguirre per affiancare Thereau. Buone notizie sul fronte Zapata. Gli accertamenti svolti ieri hanno dato esito positivo e quindi potrà gradualmente aumentare l’intensità degli allenamenti già da gennaio.
VERONA: Ancora grane per Del Neri che a San Siro dovrà fare a meno di Souprayen, infortunato dell’ultim’ora. In mediana spazio a Greco al posto dello squalificato Hallfredsson, che farà coppia con Viviani. Ionita alle spalle di Toni, con Siligardi e Wszolek sulle fasce.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy