news

Il caffè del +3, le news fantacalcio del 09/11/2015

Iniziamo bene la giornata con le notizie del fantacalcio più rilevanti di oggi

Redazione Fantamagazine

Buongiorno a tutti i fantacalcisti, mentre vi prendete il vostro caffè o il vostro cappuccino al posto del solito giornale vi facciamo leggere le ultime news sul fantacalcio.  Dettaglio squadra per squadra con tutte le ultime notizie per essere sempre aggiornati. In vista della sosta per le nazionali, il caffè vi saluta temporaneamente e riprenderà con la prossima settimana.

Fantacalcio, tutte le novità squadra per squadra

ATALANTA: Gran prova a San Siro per la squadra di Reja, che è uscita imbattuta e avrebbe meritato di raccogliere i tre punti. Gomez sempre più trascinatore, tra i migliori centrocampisti al fantacalcio. Manca solo un po' di continuità in zona gol per diventare top assoluto. Ora la sosta, poi ci sarà il Torino in casa sicuramente senza Pinilla, che sarà squalificato in seguito all'ammonizione rimediata.

BOLOGNA: Seconda vittoria in fila e Giaccherini alla ribalta. Due gol, convocazione in nazionale e ruolo più offensivo. Da consigliare sicuramente in ottica fantacalcio. Rimangono ancora in diffida Masina e Destro.

CARPI: Dopo la sosta rientrerà Borriello dalla squalifica. Continuo turbillon tra i pali. Molto probabile il ritorno di Belec come titolare.

CHIEVO: Per la trasferta contro il fanalino di coda Carpi, ci sarà il rientro dalla squalifica di Meggiorini.

EMPOLI: Sempre in diffida Tonelli per la prossima gara, che vedrà gli azzurri impegnati in trasferta nel difficilissimo derby toscano contro la capolista Fiorentina.

FIORENTINA: Convincente vittoria sul non facile campo della Sampdoria e primato in coabitazione con l'Inter. Per la Fiorentina sempre più decisiva la coppia slava Ilicic-Kalinic, ormai autentiche certezze per l'attacco viola e per i loro possessori al fantacalcio. Primi slot.

FROSINONE: Sfida proibitiva nel prossimo turno. Dopo la sosta per le nazionali, ciociari impegnati a Milano contro l'Inter. In diffida l'attaccante Dionisi. Forte contusione alla caviglia per Chibsah, da valutare per la prossima.

GENOA: De Maio sorprendentemente in campo ieri nonostante i problemi di pubalgia che lo hanno afflitto nell'ultima settimana e che gli avevano fatto saltare la gara interna col Napoli. Il rendimento non all'altezza del giocatore ci fanno però pensare che i problemi non siano stati ancora completamente risolti. Ne sapremo di più nella prossima settimana.

INTER: Cinica e vincente questa Inter capofila della serie A. Per il fantacalcio, Handanovic sta diventando ciò che è stato Buffon negli ultimi campionati. Diverso invece il discorso per quanto riguarda i giocatori offensivi, Icardi in primis ancora non riesce a brillare. Per la gara col Frosinone, rientrerà dalla squalifica Guarin. Piccolo risentimento muscolare per Murillo.

JUVENTUS: Dopo la rete in Champions, ottimo rientro anche in campionato per lo svizzero Lichtsteiner. Dybala sempre più capocannoniere della squadra pur partendo dalla panca. Dopo la sosta i bianconeri se la vedranno col Milan.

LAZIO: Terza sconfitta di fila, derby perso e il leader Candreva in profonda crisi. A fantacalcio lontano dai giocatori biancocelesti.

MILAN: Mihajlovic sta provando anche il 4-4-2 con Bonaventura e Cerci esterni. Uno tra Kucka e Bertolacci il sacrificato nel caso si virasse su questo modulo. Provato come esterno anche il neo rientrato Niang.

NAPOLI: Trascinato da un grande Higuain giunto alla 200^ rete in carriera, il Napoli fa suo il match contro una buona Udinese e rimane attaccato alle battistrada Inter e Fiorentina. Per Sarri si tratta della 15^ gara consecutiva senza sconfitte. Koulibaly ammonito, salterà la prossima a Verona contro l'Hellas. Insignenon convocato da Conte per le prossime gare della nazionale.

PALERMO: Gilardino salva Iachini. Con la rete del bomber, per ora rimane salda la panchina del tecnico rosanero. Male Lazaar sostituito già nel primo tempo.

ROMA: La Roma fa suo il derby della capitale. Rigore generoso per sbloccare la gara, ma dominio pressoché costante. Unica nota stonata, il brutto infortunio a Salah nello scontro con Lulic. Fortunatamente sono escluse fratture, soltanto un forte trauma distorsivo alla caviglia destra. Oggi verranno svolti gli esami strumentali e ci saranno notizie più certe sui tempi di recupero.

SAMPDORIA: Se Eder non segna, la Doria non fa punti. Partita normale del capocannoniere ieri sera contro una Fiorentina superiore e meritatamente al comando del campionato.

SASSUOLO: Aggiudicandosi il primo derby tra Comuni della storia della serie A, i neroverdi salgono al quinto posto scavalcando il Milan bloccato dalla Dea a San Siro. Decisivo l'assist di Berardi per la rete di Sansone che rientrava dalla squalifica. Ora il ballottaggio con Floro Flores potrebbe essere meno avvincente a favore del "tedesco". Cannavaro ancora out, rientrerà sicuramente dopo la sosta.

TORINO: Crisi di gioco e risultati per i granata. Dopo l'ottimo inizio, ora la classifica langue e bomber Quagliarella stenta ad andare in gol con la frequenza delle prime giornate. Ridimensionati?

UDINESE: Sconfitta dolce-amara per la truppa di Colantuono. Un Napoli più forte ha fatto suo il match su errato disimpegno di Iturra, sempre più anello debole della mediana friulana. l'Udinese non ha demeritato, facendo vedere cose certamente migliori rispetto alla trasferta contro la Roma, ma ancora insufficienti per impensierire una squadra del calibro di quella partenopea. Dopo la pausa arriverà la Sampdoria e rientrerà Di Natale dopo i "problemi" avuti in settimana. Ali Adnan diffidato.

VERONA: Ennesima sconfitta per l'Hellas, ormai desolatamente in fondo alla classifica. Dopo la sosta vedremo un nuovo tecnico alla guida dei gialloblu? Per Mandorlini possibile esonero, Guidolin, Di Carlo, Ballardini e Corini pronti a subentrare.

tutte le notizie di