Il caffè del +3, le news fantacalcio del 08/01/2016

Il caffè del +3, le news fantacalcio del 08/01/2016

Iniziamo bene la giornata con le notizie del fantacalcio più rilevanti di oggi

di Redazione Fantamagazine

Buongiorno a tutti i fantacalcisti, mentre vi prendete il vostro caffè o il vostro cappuccino al posto del solito giornale vi facciamo leggere le ultime news sul fantacalcio, ad un solo giorno dalla prossima importantissima giornata. Dettaglio squadra per squadra con tutte le ultime notizie per essere sempre aggiornati.

Fantacalcio, tutte le novità squadra per squadra

ATALANTA: Squadra in ritiro dopo le tre sconfitte di fila. In difesa si rivedrà Paletta in coppia con Toloi, a destra Conti in vantaggio su Bellini. De Roon squalificato, verrà sostituito da Kurtic con lo spostamento di Cigarini in regia al posto dell’olandese. Conferma in avanti per D’Alessandro assieme a Denis e Gomez.
BOLOGNA: Mediana in emergenza per Donadoni che dovrà fare i conti oltre che con l’infortunio di Brienza, anche con la squalifica di Diawara. Saranno Brighi e Donsah a sostituirli e ad affiancare Taider. In attacco, sarà Falco a prendere il posto di Mounier, anch’egli squalificato per un turno.
CARPI: Inedita coppia d’attacco per gli emiliani contro l’Udinese. Con Borriello prossimo all’addio e Matos sceso nelle gerarchie di mister Castori, toccherà a Lasagna – Mbakogu, eroi della promozione, ma ancora a secco in serie A. Per il resto, formazione confermata sulla falsa riga dell’Olimpico.
CHIEVO: Confermata la presenza in difesa di Dainelli, a segno contro la Roma nell’ultima giornata. A centrocampo rientra Rigoni che sostituirà lo squalificato Castro, con Radovanovic confermato come mediano centrale. Meggiorini ancora out, confermato Inglese in attacco a fianco di Paloschi.
EMPOLI: A Torino Giampaolo schiererà la stessa formazione vista con l’Inter. Buchel acciaccato ma ci sarà. In avanti solita coppia Maccarone – Pucciarelli assistiti da Saponara come trequartista.
FIORENTINA: Sarà Kuba Blazscsykowski a rilevare lo squalificato Bernardeschi contro la Lazio. Il polacco è andato subito a segno al rientro in campo a Palermo. Nessun cambiamento nel resto della formazione, con Sousa intenzionato a confermare l’11 vittorioso al Barbera. Sul mercato si cerca di arrivare a Missiroli del Sassuolo.
FROSINONE: Pavlovic squalificato, verrà sostituito da Tonev. In difesa dovrebbe rivedersi Blanchard dopo il turno di riposo contro il Sassuolo. C’è comunque ballottaggio con Ajeti che ben si è comportato all’esordio. Indisponibili per domenica, Rosi e Carlini.
GENOA: Ipotesi 4-3-3 per Gasperini con Laxalt e Suso avanzati ad affiancare Pavoletti. In difesa, Izzo e Ansaldi agirebbero da terzini con Burdisso – De Maio coppia centrale. Chiesto alla Juventus il prestito di Rugani, ma i bianconeri non sembrano intenzionati a privarsi del giovane difensore.
INTER: In difesa dovrebbe rivedersi Telles al posto di Nagatomo. A centrocampo ancora assente Felipe Melo, ballottaggio a quattro per tre posti tra Guarin, Medel, Kondogbia e Brozovic. In attacco probabile l’impiego di Jovetic, tenuto a riposo a Empoli.
JUVENTUS: Marchisio squalificato, verrà sostituito da Sturaro con Khedira spostato in cabina di regia. In attacco tornerà Mandzukic con Morata in panchina. Non ci sarà spazio nemmeno per il giovane Rugani, chiesto in prestito dal Genoa.
LAZIO: In forte dubbio Mauricio, in difesa potrebbe essere  il turno del neo-acquisto Milan Bisevac, che ieri ha svolto il primo allenamento coi nuovi compagni. A centrocampo rientrno gli squalificati Biglia e Milinkovic-Savic, in attacco Keità Balde in vantaggio sull’abulico Felipe Anderson di questi tempi.
MILAN: Mihajlovic riavrà Romagnoli nella difesa che affronterà sabato la Roma. Bocciato Honda, a destra nel centrocampo a quattro, probabile l’impiego del tuttofare Kucka, con Niang lasciato in attacco a far coppia con Bacca.
NAPOLI: A Frosinone tornerà titolare Allan, fatto riposare contro il Torino. Il sostituto David Lopez non ha convinto e quindi il brasiliano riprenderà il suo posto di mezzala destra, in una mediana che vedrà Jorginho in regia e Hamsik mezzala sinistra. Buone notizie dal mercato. Sarri avrà il rinforzo in difesa tanto agognato, in arrivo Maksimovic in prestito con obbligo di riscatto a 18 milioni.
PALERMO: Difficile trasferta per i rosanero, non tanto per la forza dell’avversario, quanto per la sua situazione a dir poco disperata. Ballardini, esonerato e poi confermato, avrà nuovamente a disposizione Gonzalez che rientra dalla squalifica e farà coppia con Goldaniga al centro della difesa.
ROMA: Nessuna lesione al flessore per Salah, che comunque non dovrebbe farcela per Sabato contro il Milan. In attacco mancherà anche Dzeko per il quale è stato respinto il ricorso della società che mirava a ridurre la squalifica del bosniaco. Confermato al suo posto Sadiq che avrà ai suoi lati Gervinho e Iago Falque. A centrocampo rientrano gli squalficati Nainggolan e Pjanic e l’infortunato De Rossi. Dovrebbe essere convocato capitan Totti.
SAMPDORIA: Montella confermerà la formazione vittoriosa nel derby. Solito ballottaggio a tre in difesa che coinvolge Moisander, Zukanovic e Silvestre, coi primi due in vantaggio sull’argentino. Dal mercato arrivano notizie sul probabile accordo con l’Inter per il prestito di Dodò. Si lavora anche per riportare in A il cileno Pizarro, che Montella ha già avuto a Firenze.
SASSUOLO: Vicino l’accordo per portare in neroverde il giovane talento Sensi. Il centrocampista resterà comunque al Cesena fino al termine della stagione. Dietro l’operazione c’è l’ombra lunga della Juventus che pare avrà il diritto di acquisto sul giocatore, come già fatto in passato con Zaza e Berardi. A San Siro rientrerà Missiroli, che riprenderà il suo posto a centrocampo assieme a Magnanelli e Duncan. In attacco si rivedrà Sansone, assieme a Berardi e Defrel.
TORINO: Pur avendolo dichiarato incedibile, alla fine Cairo si è dovuto arrendere alle offerte del Napoli su Maksimovic. Il difensore serbo passa in prestito fino a fine stagione, con obbligo di riscatto da parte dei partenopei a 18 milioni. Economicamente un’ottima operazione. Per la gara contro l’Empoli si rivedrà Benassi che andrà a sostituire lo squalificato Acquah e in attacco Maxi Lopez in vantaggio su Belotti.
UDINESE: Ballottaggio in difesa tra Piris e il rientrante Wague, che però essendo ancora diffidato potrebbe essere risparmiato in vista del match casalingo contro la Juventus. In attacco, la coppia gol Thereau-Perica parte in vantaggio su Di Natale, ancora non al meglio dopo i guai muscolari che gli hanno fatto saltare la gara con l’Atalanta.
VERONA: Hanno dato esito negativo gli accertamenti su Luca Toni. Il bomber non ha subito alcuna lesione al polpaccio infortunato prima del match contro la Juventus, e sarà regolarmente in campo domenica contro il Palermo, per cercare di portare i suoi alla prima vittoria in campionato. Ad aiutarlo ci penserà Viviani, pienamente recuperato e fulcro vitale del gioco scaligero.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy