Di Francesco scalda i motori di Schick e Nainggolan

Di Francesco scalda i motori di Schick e Nainggolan

il ceco ed il belga pronti a innescare le azioni giallorosse dal primo minuto. Rischia Strootman, out Emerson.

di Riccardo Cerrone, @riki171980

Prima del match casalingo contro il Cagliari parla Mister Di Francesco in una conferenza stampa abbastanza abbottonata. Gli impegni ravvicinati e le condizioni fisiche non perfette di Strootman lasciano alcuni dubbi per la formazione, soprattutto nel reparto avanzato con quattro calciatori per tre maglie. Vediamo gli spunti fantacalcistici più interessanti.

Di Francesco tra Schick e Dzeko: “I ragazzi si sono integrati e giocando nello stesso ruolo si potrebbero ritrovare a giocarsi un singolo posto. Non dico se da domani o meno ma prima o poi li potremo vedere giocare insieme”.

Su Nainggolan diffidato: “Se io dovessi pensare alla formazione pensando già alla Juventus farei l’errore più grande di tutti. Potrà essere sicuramente in campo dal primo minuto ma valuterò anche la condizione generale degli altri giocatori. Strootman si è allenato per la prima volta con noi ieri e dovrò tenere in conto anche questo”.

Su Emerson: “Valutando i vari test è migliorato tantissimo, gli manca un pezzettino per essere un giocatore completamente pronto. Credo sia arrivato il suo momento ma più probabilmente da mercoledì contro il Torino”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy