Cagliari-Genoa, le formazioni ufficiali: sorpresa Favilli, out Pinamonti. Cacciatore titolare

Le scelte di Maran e Andreazzoli per l’anticipo della quarta giornata di campionato

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

La quarta giornata di Serie A si apre con la gara tra il Cagliari e il Genoa. Dopo le due sconfitte con Brescia e Inter, gli isolani hanno vinto in casa del Parma e vorranno certamente provare ad ottenere i primi punti tra le mura amiche in campionato. I liguri, invece, sono invece reduci dalla sconfitta interna contro l’Atalanta maturata a tempo quasi scaduto.

Rolando Maran sceglie il suo classico 4-3-1-2, con Olsen in porta; la linea difensiva è guidata dal duo Ceppitelli (mattatore la scorsa settimana, con la doppietta realizzata contro i ducali) e Pisacane, mentre Cacciatore e Luca Pellegrini saranno i laterali bassi. Il tecnico del club sardo deve rinunciare ancora una volta a Radja Nainggolan che verrà sostituito da Cigarini: il regista è affiancato da Nandez e Ionita. Partirà, dunque, dalla panchina Rog. Davanti riconfermato Giovanni Simeone (anche lui a segno con il Parma), che andrà a costituire il tandem d’attacco insieme a Joao Pedro, alle loro spalle spazio per Castro che vince il ballottaggio con Birsa.

Aurelio Andreazzoli, tecnico del Genoa, si affida nuovamente alla difesa a tre composta da Biraschi, Christian Zapata e Criscito. Quest’ultimo aveva firmato il momentaneo pareggio contro l’Atalanta prima del gol di Zapata, mentre in porta è riconfermato Radu. Sulle fasce il tecnico sceglie Ankersen Pajac, (panchina, dunque, per i titolari Ghiglione e Barreca) mentre al centro ci sarà Radovanovic al fianco di Schone, metronomo del centrocampo rossoblù. Il ruolo di trequartista sarà occupato da Saponara, che giocherà alle spalle di Kouamé e Favilli, in campo al posto di Pinamonti.

Cagliari-Genoa, le formazioni ufficiali

CAGLIARI (4-3-1-2): Olsen; Cacciatore, Pisacane, Ceppitelli, Pellegrini; Nandez, Cigarini, Ionita; Castro; Joao Pedro, Simeone. A disposizione: Rafael, Klavan, Lykogiannis, Pinna, Walukiewicz, Birsa, Deiola, Oliva, Rog, Cerri, Ragatzu. Allenatore: Rolando Maran.

GENOA (3-4-1-2): Radu; Criscito, Zapata, Biraschi, Ankersen, Pajac; Schöne, Radovanovic; Saponara; Kouamé, Favilli. A disposizione: Jandrei, Marchetti, Barreca, Cassata, Ghiglione, Goldaniga, Romero, Lerager, El Yamiq, Pandev, Pinamonti, Sanabria. Allenatore: Aurelio Andreazzoli.


SFIDA LA REDAZIONE DI FANTAMAGAZINE SU MAGIC
Crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy