Fantainviati – Le ultime news su Sassuolo-Fiorentina

Fantainviati – Le ultime news su Sassuolo-Fiorentina

Berardi inizia a scontare la sua squalifica; tanti dubbi per Sousa.

di Lorenzo Storchi

La Fiorentina, in serie positiva ma reduce da 2 pareggi consecutivi tra campionato ed Europa League, si prepara all’insidiosa trasferta contro il Sassuolo. La squadra emiliana è reduce da una sconfitta contro il Genoa che ha lasciato in eredità la pesante squalifica di Berardi, ma in casa è attualmente imbattuta. Sono soltanto 4 i precedenti tra le due squadre, con il Sassuolo che paradossalmente ha reso meglio al Franchi (un pareggio per 0-0 ed un pirotecnico 4-3), mentre in casa ha perso entrambi gli scontri con i viola.

QUI SASSUOLO

Consigli difenderà ancora la porta neroverde. Non dovrebbero esserci sorprese nella classica difesa a quattro, schierata con Vrsaljko a destra, Cannavaro e Acerbi centrali e Peluso a sinistra. Da valutare le condizioni di Terranova e Antei, se saranno recuperati andranno in panchina.
Nel centrocampo a tre del Sassuolo sicuri del posto Magnanelli e Missiroli, l’unico dubbio riguarda la mezzala sinistra: Duncan è sicuramente il favorito anche considerando la buona partita di Genova, ma dato l’avversario duro potrebbe tornare utile un centrocampista come Biondini che grintosamente si dedica esclusivamente alla fase difensiva. In panchina Pellegrini e Laribi, con qualche speranza di entrare per il secondo.
In attacco le scelte più difficili, dipese dall’assenza di Berardi. Sansone appare come probabile titolare: il classico ballottaggio a sinistra potrebbe essere sciolto a favore di Floro Flores, con Sansone che prenderebbe il posto di Berardi a destra, con Politano sfavorito per la poca esperienza. Al centro dell’attacco dovrebbe partire titolare Defrel, ma non si esclude Falcinelli, visto ultimamente titolare al Mapei  e per impostazione tattica, più adatto a “lottare” contro i difensori della Fiorentina. Per chi andrà in panchina ci saranno comunque molte possibilità di entrare a gara in corso, meno per Floccari.

QUI FIORENTINA

Tatarusanu sarà regolarmente in porta, cosi come Gonzalo al centro della difesa. Roncaglia potrebbe trovarsi in panchina dopo l’espulsione di Basilea lasciando il posto a Tomovic, con Astori sul centro-sinistra.

Sulla corsia sinistra sarà Alonso a contenere la velocità degli esterni del Sassuolo (più difficile la scelta “difensiva” Pasqual), mentre sul lato opposto difficile rinunciare ad un Bernardeschi in formissima e reduce dalla doppietta di coppa; se venisse confermato, manderebbe in panchina Gilberto e Rebic. In mezzo al campo la coppia più probabile è formata da Badelj con uno tra Borja Valero e Vecino (con eventualmente lo spagnolo spostato dietro le punte). Suarez probabilmente in panchina.

Kalinic dovrebbe partire titolare in attacco anche se reduce da una lunga lotta contro i difensori svizzeri. Nel caso fosse inizialmente risparmiato, spazio a Babacar che l’anno scorso fu decisivo proprio a Sassuolo con una doppietta. Dietro alla punta centrale agirà Ilicic; bagarre per l’ultimo posto al suo fianco: Borja Valero favorito con Vecino titolare in mediana, mentre se fosse lo spagnolo a giocare più arretrato, si prospetta un ritorno di Rossi, favorito su Mati Fernandez.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy