Fantainviati – Le ultime news su Frosinone – Genoa

Fantainviati – Le ultime news su Frosinone – Genoa

Formazione titolare per il Frosinone con Ciofani-Dionisi in attacco. Nel Genoa, invece, dubbi sul modulo e sul recupero di De Maio

di Michele Mataluna

Allo stadio Matusa di Frosinone andrà in scena la sfida tra Frosinone Genoa, incontro valido per la 12^Giornata del campionato di Serie A. Solo 2 punti separano le due squadre in classifica, con i ciociari che hanno raccolto 9 dei 10 punti tra le mura amiche. Per il Genoa, invece, due pareggi consecutivi nelle ultime due sfide contro Napoli (in casa) e Torino (in trasferta).

QUI FROSINONE

Per la sfida contro il Genoa, mister Stellone avrà tutti a disposizione e, dopo la pesante sconfitta di Firenze, dovrebbero tornare i titolari. Tra i pali torna dal primo minuto Leali, con Zappino che si riaccomoderà in panchina. In difesa, coppia centrale formata da Blanchard e Diakitè, con Rosi a destra e Crivello in ballottaggio con Pavlovic per il ruolo di terzino sinistro. A centrocampo, in cabina di regia ci sarà Gucher, che sarà affiancato da Chibsah (in leggero ballottaggio con Gori). Sugli esterni ci saranno Paganini e Soddimo, che rientra dalla squalifica. Ancora panchina per Tonev. In attacco, pochi dubbi: la coppia titolare sarà composta da Ciofani e Dionisi.

QUI GENOA

 Il Genoa di Gasperini ha raccolto, fino ad oggi, solo 2 punti in trasferta. Ecco perchè la sfida contro il Frosinone diventa importante per risalire in classifica. Per l’occasione ci sono dubbi sul modulo che verrà adottato. Ma andiamo con ordine: a difendere i pali ci sarà il solito Perin. Davanti a lui, difesa composta da Izzo, Burdisso e Ansaldi con De Maio che sembra recuperato (ha preso parte anche all’allenamento di giovedì) ma dovrebbe andare solo in panchina. A centrocampo, Tino Costa e Laxalt sono gli inamovibili. Per gli altri due posti, a destra Diogo Figueiras  in vantaggio su Cissokho e in mezzo al campo tutto dipende dal recupero di Rincon. Qualora non ce la facesse, ballottaggio tra NtchamTacthsidis per sostituirlo. Infine, in attacco sono sicuri del posto Perotti e Pavoletti. Poi tutto dipende dal modulo: in caso di 3-4-3 Gakpè è favorito su CapelNtcham per il terzo posto in attacco; in caso di 3-5-2 o 3-4-1-2, invece, Ntcham dovrebbe spuntarla e giocare a centrocampo (nel primo caso) o da trequartista (nel secondo caso).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy