news

Fantainviati- Le ultime news di Milan-Inter

Nel Milan recuperati Alex e Bonaventura, Luiz Adriano titolare? Nell'Inter in dubbio Perisic, pronto Biabiany ma occhio alle sorprese.

Redazione

Nell'attesa che i prossimi derby siano per obiettivi stagionali più importanti, domenica sera arriva la stracittadina n.274  della madonnina (176 in campionato) e le statistiche parlano chiaro: gli ultimi 5 derby di ritorno giocati in casa del Milan sono tutti terminati con 5 successi rossoneri. Il Milan quindi spera che la cabala continui, al contrario l'Inter farà di tutto per tornare alla vittoria dopo gli ultimi risultati poco convincenti con Mancini che ha puntato il dito contro il suo attacco.

Qui Milan

Sinisa Mihajlovic schiererà la formazione tipo. In porta ci sarà Donnarumma, in difesa recupera Alex che affiancherà Romagnoli, ai lati Abate a destra e Antonelli a sinistra, in panchina De Sciglio. A centrocampo a destra ballottaggio Honda - Kucka, in mezzo in regia capitan Montolivo al suo fianco Bertolacci, a sinistra recuperato Bonaventura che si è allenato a parte i primi giorni della settimana. Panchina per Boateng ancora non al top e Poli. In avanti ci sarà naturalmente l'inamovibile Bacca, al suo fianco ballottaggio Luiz Adriano - Niang col brasiliano che potrebbe essere "rispolverato" da Mihajlovic ed essere la sorpresa della formazione rossonera. In panchina  Balotelli, quest'ultimo ancora molto lontano da una condizione accettabile. Menez oramai è recuperato e può essere convocato.

Qui Inter

L'Inter arriva alla stracittadina col morale basso dopo la bruciante sconfitta nella semifinale di andata di coppa Italia. Il modulo dovrebbe essere ancora una volta un 4-3-3, ma vista la scarsa forma di molti interpreti potrebbe essere anche riproposto il 4-2-3-1. In porta naturalmente il muro  Handanovic, davanti a lui ci saranno i soliti dubbi sui terzini e su chi dovrà affiancare Miranda. Murillo è fuori forma e potrebbe dare spazio a Juan Jesus anche se il brasiliano è stato determinante in negativo per il pareggio del Carpi. Alternative non ce ne sono visto che Ranocchia è un giocatore della Sampdoria e Vidic ha rescisso consensualmente il contratto, come ultima soluzione potrebbe essere riproposto Medel come centrale. Sulla destra  favorito D'Ambrosio  rispetto a Nagatomo, mentre sulla sinistra c'è il ballottaggio Nagatono-Telles con quest'ultimo che appare favorito. Più staccato Santon che è stato messo sul mercato. A centrocampo pochi dubbi con  Medel in cabina di regia con ai lati Brozovic e Kondogbia. Panchina per Felipe Melo. Nel reparto avanzato Icardi sarà al centro dell'attacco a coadiuvarlo quasi sicuramente ci sarà Ljajic dall'altro lato Perisic è in dubbio e si farà di tutto per recuperarlo, se non dovesse farcela è in preallarme Biabiany, mentre appare più difficile vedere dal primo minuto uno tra Jovetic e Palacio. Infine attenzione ad Eder, se viene ufficializzato in giornata potrebbe essere la carta a sorpresa del derby.

tutte le notizie di