FantaInviati: Genoa-Juventus, ultime news e probabili formazioni

Genoa: fuori Pavoletti, Veloso e Orban; Juventus: Higuain e Benatia verso il forfait

di Vincenzo Marangione

[opta widget=”optafacts” season=”2016″ match=”879307″]

QUI GENOA

Juric schiererà il suo Genoa con la classica disposizione di questa prima metà campionato: un 3-4-2-1. Nonostante qualche assenza dovuta più alle squalifiche che agli infortuni la situazione per i rossoblù sembra più meno ben delineata. In porta giocherà Perin, il trio difensivo sarà formato dagli inamovibili Izzo e Burdisso con Munoz che con molta probabilità sostuituirà lo squalificato Orban.

A centrocampo Edenilson e Lazovic si giocano un posto sulla destra con il brasiliano favorito, a sinistra agirà invece Laxalt. Al centro Rincon sarà regolarmente al suo posto mentre al posto di Veloso giocherà uno tra Ntcham, se Juric vorrà maggior equilibrio, oppure Ninkovic che farebbe scalare, il comunque titolare Rigoni, un po più indietro. In avanti ci sarà Ocampos a sostegno di Simeone che sostituirà l’infortunato Pavoletti.

QUI JUVENTUS 

Dubbi importanti per Allegri che dovrebbe ancora fare a meno di Benatia e Higuain in forte dubbio per la trasferta di Genova. Molti uomini sono certi di giocare ma la disposizione in campo della squadra potrebbe cambiare se ad esempio dovesse giocare Rugani al posto di Evra. In porta ci sarà Buffon, a destra ballottaggio tra Lichtsteiner e Dani Alves, al centro dovrebbero agire senza alcun dubbio sia Bonucci che Chiellini, a sinistra come anticipato potrebbe esserci Evra per formare una difesa a quattro, qualora perdesse il ballottaggio in favore di Rugani vedremo invece il classico 3-5-2.

A centrocampo probabile riposo per Marchisio, al suo posto ci sarà Hernanes, mentre come mezzali dovrebbero essere confermati, salvo sorprese, sia Khedira che Pjanic. In avanti come detto Higuain non dovrebbe recuperare e andrebbe ad aggiungersi alla lista di infortunati d’attacco che comprende gia da un po anche Dybala e Pjaca. Rivedremo allora con molta probabilità il tridente di emergenza formato da Cuadrado a destra, Alex Sandro a sinistra e Mandzukic al centro, con il giovanissimo Kean pronto a subentrare in caso di necessità.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy