news

FantaInviati: Crotone-Pescara ultime news e probabili formazioni

Crotone: torna Palladino; Pescara: recuperato Pepe

Lorenzo Storchi

"[opta widget="optafacts" season="2016" match="879326"]

QUI CROTONE

"Come al solito a guidare i pitagorici troviamo Cordaz, ancora da stabilire il secondo con festa leggermente avvantaggiato. Davanti a lui qualche cambiamento. Rosi è stato appiedato dal giudice. Ecco che al suo posto, con tutta probabilità ci sarà Sampirisi, il quale avrà il compito di garantire entrambe le fasi sulla destra. Accanto a lui riconferma di Ceccherini e FerrariSulla sinistra, aleggiano molti dubbi. Mesbah continua a lavorare a parte. Difficile un suo impiego, ecco che giunge il momento di Martella. In mezzo ormai i posti dovrebbero essere definiti: Rhoden sulla destra, accanto a lui Capezzi affiancherà Barberis. Crisetig è appiedato al pari di Rosi. Salzano pronto a subentrare, mentre Tonev è alle prese con l'iter riabilitativo post operazione. Dovrebbe infine essere schierato il consueto tandem Falcinelli-Trotta. Al loro fianco dovrebbe tornare Palladino, che a detta di Nicola ha saltato la scorsa proprio in vista di questa giornata. Il dubbio che resta è con Stoian, che comunque ha fatto una buona impressione. In panchina Simmy, ma se riuscisse finalmente a sfruttare le occasioni potrebbe davvero guadagnare posizioni.

"

QUI PESCARA

"

Davanti a Bizzarri vedremo ancora una linea a 4 composta, da destra a sinistra, da Zampano, Campagnaro, Gyomber e Biraghi. Rimane un minimo dubbio sull'impiego di Campagnaro, che effettivamente è stato convocato e non ha sentito dolore nell'ultimo provino. Indice che si candida ad esserci regolarmente, ed a farne le spese per questa occasione potrebbe essere Fornasier, apparso non ancora al meglio nell'ultima uscita. In mezzo ecco Brugman, con Memushaj e Verre ai suoi lati. Quest'ultimo è comunque sembrato un po' sottotono nell'ultima prova e non è da escludere che, per questa occasione, possa essergli preferito Aquilani. L'ultimo posto in campo spetta infine a Benali, che si posizionerà alle spalle di Caprari e Pepe. Rimane il dubbio sull'impiego dall'inizio di quest'ultimo, reduce da un virus intestinale ma al momento recuperato. Nel caso non dovesse comunque essere ritenuto al 100%, spazio ad Aquilani e Verre contemporaneamente.

tutte le notizie di