FantaInviati: Chievo-Cagliari, ultime news e probabili formazioni

Chievo: recupera Meggiorini; Cagliari: si fermano anche Tachtsidis e Pisacane

di Stefano Civini

[opta widget=”optafacts” season=”2016″ match=”879295″]

QUI CHIEVO

Al rientro dalla sosta, più che mai attesa, il Chievo vuole tornare alla vittoria, che manca ormai da cinque partite. A contendergliela ci sarà un Cagliari in piena emergenza.
In porta ci sarà come sempre Sorrentino. Con Dainelli squalificato torna al centro della difesa Cesar, anche se nella giornata di giovedì pare essere stato colpito da un nuovo problema, e sarà affiancato da uno tra Spolli e Gamberini, col secondo favorito. I terzini saranno come al solito Cacciatore e Gobbi.
Hetemaj, dopo non aver preso parte alla partita della Finlandia (non era neppure in panchina), ha saltato anche il test con la Primavera giocato in settimana. Difficile vederlo in campo sabato. Al suo posto ci sarà Izco, in vantaggio su Rigoni che dovrebbe rientrare dopo il problema che lo ha costretto a saltare la partita con la Juventus. L’altra mezzala sarà Castro, mentre al centro ci sarà Radovanovic. Attenzione a Birsa che pare aver accusato qualche problema nella partita con la Primavera. Lo sloveno, di rientro dalla nazionale, è entrato nella ripresa ma è uscito dopo qualche minuto zoppicando leggermente. Non si conosce l’entità del problema, potrebbe anche essere uscito solo per precauzione. In caso di forfait toccherà a De Guzman giostrare dietro le due punte, anche se le ultime notizie danno un Birsa completamente recuperato.
Meggiorini ha recuperato e sarà della partita, ma probabilmente partirà dalla panchina. Permane qualche speranza di vederlo dall’inizio visto la forma degli altri attaccanti, ma la coppia titolare dovrebbe essere composta da Inglese e Floro Flores, con quest ultimo a maggior rischio panchina. Possibilità di andare a voto anche per Pellissier, alla ricerca del suo centesimo gol in serie A. Tornerà tra i convocati anche il giovane Jallow, fermo per infortunio dalla terza giornata.

QUI CAGLIARI

Sarà un Cagliari in piena emergenza quello che affronterà sabato pomeriggio il Chievo Verona. Alle assenze dei lungodegenti Ionita, Joao Pedro, Murru, Capuano, si sono aggiunte in settimana le defezioni di Tachtsidis e Pisacane, oltre alla squalifica di Dessena. Formazione dunque quasi obbligata.
Rastelli schiererà la sua difesa con Storari in porta, i due centrali saranno Ceppitelli sul centro-destra e Bruno Alves sul centro-sinistra. Per quanto riguarda i terzini dovremmo vedere Bittante sulla sinistra e Isla sulla destra. Quest ultimo dovrebbe giocare nonostante sia appena tornato in Sardegna dal Cile, l’alternativa sarebbe mettere Padoin terzino destro, ma così facendo si complicherebbe la situazione a centrocampo. Si cercherà di recuperare Pisacane, ma al momento è più fuori che dentro. Panchina per Salamon.
Con le assenze di Tachtsidis e Dessena il centrocampo è sempre più in emergenza. Munari farà il regista, Barella la mezzala destra, Padoin la mezzala sinistra. Di Gennaro agirà come sempre sulla trequarti, pronto ad innescare gli attaccanti sardi. Questi 4 giocatori potrebbero anche giocare in posizioni diverse in base all’idea tattica di Rastelli: potremmo vedere infatti Di Gennaro regista con Barella trequartista e Munari spostato nel ruolo di mezzala.
L’attacco è il reparto più incerto: Sau, Borriello e Melchiorri si giocano due maglie, e quasi sicuramente tutti e tre andranno a voto. I primi due sono favoriti, ma spesso Rastelli ci ha fatto vedere scelte inaspettate. Farias quasi sicuramente sarà fatto entrare a partita in corso. Panchina per Giannetti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy