Fantacalcio Napoli, Gattuso fa il punto sugli acciaccati: “Insigne ha preso una botta, ci vorrà tempo per Mertens. E su Ruiz…”

Il tecnico azzurro, ai microfoni della Rai, nel post-gara contro l’Atalanta fa il punto sugli infortunati in casa Napoli

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

Gennaro Gattuso commenta il post-gara di Napoli-Atalanta, sfida terminata sul punteggio di 0-0 e valida per la semifinale di andata di Coppa Italia. Il tecnico azzurro fa il punto sugli indisponibili dei partenopei: Mertens e Ruiz. Qualche dichiarazione anche su Insigne, uscito anzitempo dal rettangolo di gioco.

NAPOLI, LE DICHIARAZIONI DI GATTUSO

Su Fabian Ruiz, indisponibile per la positività al Covid-19: “È ancora positivo al Covid. Se non sbaglio domani è il 21° giorno e se darà il permesso l’Asl potrà uscire di casa e venire a Castel Volturno a fare allenamenti individuali”.

Su Mertens, non al top della forma a causa di un problema alla caviglia: “Dries è in Belgio, sta facendo le terapie. Non è ancora al 100% e penso che ci vorrà ancora un po’ di tempo”.

Su Insigne, uscito anzitempo dalla sfida: “Lorenzo ha preso una botta al polpaccio e gli dava fastidio, domani (oggi, ndr) lo valutiamo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy