JUVENTUS, LOCATELLI HA IL COVID

Fantacalcio Juventus, Locatelli positivo al Covid-19: salta la Salernitana. A rischio gli spareggi mondiali

TURIN, ITALY - OCTOBER 02: Manuel Locatelli of Juventus celebrates after scoring their team's first goal during the Serie A match between Torino FC v Juventus at Stadio Olimpico di Torino on October 02, 2021 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Piove sul bagnato in casa Juventus. Dopo la cocente eliminazione in Champions League maturata ieri, la compagine bianconera deve fare i conti con il forfait di Manuel Locatelli, positivo al Covid-19

Mario Ruggiero

Piove sul bagnato in casa Juventus. Dopo la cocente eliminazione in Champions League maturata ieri, la compagine bianconera deve fare i conti con il forfait di Manuel Locatelli, positivo al Covid-19. Un'assenza che ridurrà al lumicino le scelte di Massimiliano Allegri in mediana per l'impegno di domenica contro la Salernitana.

FANTACALCIO JUVENTUS, LOCATELLI POSITIVO LA COVID-19: SALTA LA SALERNITANA ED E' A RISCHIO FORFAIT PER GLI SPAREGGI MONDIALI

L'annuncio è arrivato un paio di minuti dal club bianconero: "Juventus Football Club comunica che oggi è emersa la positività al Covid-19 di Manuel Locatelli. Il calciatore, in accordo con l’autorità sanitaria locale, è già stato posto in isolamento". Regolarmente titolare ieri, l'indisponibilità dell'ex Sassuolo è certamente pesante, sia per il valore del calciatore ma anche per le scelte che dovrà effettuare a centrocampo domenica mister Allegri, già privo di Zakaria e McKennie - infortunati - e che ha arruolabili i soli Arthur e Rabiot, costretti agli straordinari. Le soluzioni-tampone possono essere gli adattamenti di Danilo come mediano o di Bernardeschi come mezzala, oppure l'impiego - dal primo minuto - del giovane Miretti, classe 2003, colonna della Juventus Under 23: in Serie C, finora, ha raccolto 25 presenze, con 3 reti e 4 assist.

Il forfait di Locatelli non preoccupa solamente la Juventus, ma anche il CT Mancini, dato che si avvicina lo spareggio - in programma giovedì prossimo - contro la Macedonia del Nord e sarà complicato vedere all'opera il centrocampista che ha fatto parte del gruppo che, la scorsa estate, ha vinto gli Europei con una grandissima cavalcata in cui ha siglato anche una doppietta determinante alla Svizzera.

tutte le notizie di