Fantacalcio, chi gioca e chi no: dubbi e ballottaggi per la 20a giornata

Tanti i dubbi nella prima giornata del girone di ritorno: da Kalinic a Cuadrado, da Buffon a Verdi, da D. Zapata a Lapadula

di Stefano Giustini, @Alobrasil74

Primo weekend di Serie A del 2018 e prima giornata nel girone di ritorno. Si inizia venerdì  con Chievo Verona – Udinese, alle 20.45 scenderanno in campo Fiorentina – Inter. Sabato, invece, la giornata si aprirà con Torino – Bologna all’ora di pranzo e si chiuderà con Roma – Atalanta alle ore 18 e infine Cagliari-Juventus alle ore 20.45.

TUTTI I CALCIATORI IN DUBBIO E BALLOTTAGGIO NELLA 20a GIORNATA DI SERIE A

CHIEVO VERONA – In dubbio Inglese per una contusione al ginocchio, se non dovesse recuperare Pucciarelli si candida a fare coppia con Pellissier. In attacco anche Meggiorini è out la prima alternativa è Stepinski. In difesa dovrebbe rivedersi Dainelli dal 1’minuto, indisponibile Gamberini.

UDINESE – Fermo ai box Adnan, se non recupera spazio a Nuytinck. A centrocampo out Behrami il ballottaggio è tra Fofana e Hallfredsson, in avanti De Paul in vantaggio su Maxi Lopez.


FIORENTINA – Chiesa dopo la panchina contro il Milan torna titolare a supporto di Thereau e Simeone. Pezzella non al meglio dovrebbe stringere i denti, in preallarme Victor Hugo.

INTER – Spalletti non recupera Miranda mentre D’Ambrosio ne avrà ancora per un mese, conferme quindi per Cancelo e Ranocchia in difesa. A centrocampo ballottaggio Gagliardini-Brozovic al fianco di Vecino, tutto confermato davanti con Candreva, Icardi e Perisic.


TORINO – E’ lunga la lista degli indisponibili di Mihajlovic: ai box Belotti, Ljajic, Barreca, Lyanco, Ansaldi ed Edera. A centrocampo rientra dalla squalifica Baselli, Valdifiori in ballottaggio con Obi, davanti tridente obbligato Berenguer, Niang, Iago Falque.

BOLOGNA – Masina è squalificato e a sinistra si rinnova il ballottaggio Torosidis-Krafth. Allarme per il gioiellino Verdi per un affaticamento muscolare, se non recupera spazio a Palacio nel tridente con Destro e Di Francesco.


BENEVENTO – In dubbio Ciciretti, Letizia, Cataldi, out Iemmello e Lazaar. In avanti probabile chanches per Puscas accanto a Coda.

SAMPDORIA – Duvan Zapata continua a lavorare a parte, al fianco di Quagliarella favorito Caprari su Kownacki. Non al meglio Strinic, se non recupera a sinistra in vantaggio Regini su Murru.


GENOA – In avanti accanto a Taarabt potrebbe finalmente partire titolare Lapadula a discapito di Pandev. In difesa influenzato Izzo è pronto Biraschi, a centrocampo in dubbio Veloso, sulle fasce Rosi e Laxalt.

SASSUOLO – Goldaniga torna al centro della difesa e va ad affiancare Acerbi, sulla destra ballottaggio Lirola-Gazzola. In attacco Berardi ha recuperato e formerà il tridente con Falcinelli e Politano.


MILAN – Kalinic è in recupero e dovrebbe tornare disponibile per sabato contro il Crotone, c’è da capire se partirà titolare o come sembra dalla panchina con Cutrone in pole. Ai lati agiranno Suso e Calhanoglu in vantaggio su Borini. A centrocampo ballottaggio Biglia-Montolivo, mentre in difesa Abate non recupera e a destra agirà ancora Calabria.

CROTONE – Zenga recupera Ajeti al centro della difesa, a destra ballottaggio Samprisi-Faraoni, tridente Trotta-Budimir-Stoian.


NAPOLI – A sinistra torna Mario Rui dopo il turno di squalifica mentre a destra Maggio insidia Hysaj uscito malconcio dalla sfida di Coppa Italia control’Atalanta. A centrocampo cerca spazio Zielinski, ma Sarri sembra intenzionato a dare fiducia ancora ad Hamsik-Allan-Jorginho.

HELLAS VERONA – Caceres in partenza potrebbe fare spazio a Fares, sulla trequarti solito ballottaggio Bessa-Valoti col primo in vantaggio, punta centrale Kean con Pazzini pronto a subentrare. Indisponibile Cerci.


SPAL – In dubbio Borriello, in attacco al fianco di Antenucci ballottaggio Paloschi-Floccari. A centrocampo da valutare Grassi, scalpita Rizzo, in difesa ballottaggio Salamon-Cremonesi.

LAZIO – In dubbio Lulic e Marusic pronti Lukaku e Basta, cerca spazio Felipe Anderson potrebbe rifiatare Luis Alberto.


ROMA –  Di Francesco in difesa recupera il greco Manolas. A centrocampo uno tra Strootman e Nainggolan potrebbe riposare per Pellegrini. In avanti torna in panchina Schick, tridente con El Shaarawy, Dzeko e Perotti. Lavora a parte Defrel.

ATALANTA – Gasperini dopo l’ampio turn-over nell’ultima partita di campionato contro il Cagliari, schiera la formazione tipo. In porta torna Berisha, in difesa Caldara e a centrocampo Cristante. In cabina di regia cerca spazio De Roon, mentre  Ilicic agirà dietro le punte Gomez A.-Petagna.


CAGLIARI – Lopez non avrà a disposizione Joao Pedro che deve scontare ancora tre giornate di squalifica. In dubbio Cragno, in porta Rafael. Da valutare  Barella se non recupera spazio a Van Der Wiel a destra con spostamento di Faragò in mezzo. Davanti accanto a Pavoletti ci sarà Farias con Sau in panchina.

JUVENTUS – Allegri per Cagliari recupera Pjanic, centrocampo a 3 con Khedira e Matuidi. In avanti Mandzukic, Dybala e Higuain, con Douglas Costa in panchina pronto a subentrare. In difesa solito ballottaggio a sinistra con Alex Sandro in vantaggio su Asamoah.  In dubbio Buffon, Cuadrado e De Sciglio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy